www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Alimentatore Keithley 2280SGli alimentatori di precisione programmabili Serie 2280S di Keithley non sono solamente una sorgente di energia a basso rumore, bensì dei veri e propri strumenti di misura sensibili e veloci che facilitano la caratterizzazione di carichi che passano dai bassi assorbimenti tipici delle condizioni di standby agli assorbimenti impulsivi tipici delle applicazioni wireless.

Si tratta di una serie di alimentatori che ben si presta ad essere utilizzata in laboratorio per controllare il comportamento di apparecchiature alimentate a batteria, dispositivi medici, industriali, sensori e dispositivi elettronici di vario genere.

Gli alimentatori Keithley Serie 2280S possono erogare una potenza fino a 192 W regolata in modo lineare con bassissimo rumore sulle uscite.

Il modello 2280S-32-6 eroga fino a 32 V fino a 6 A, mentre il modello 2280S-60-3 eriga fino a 60 V fino a 3,2 A.

Le misure sulle tensioni e correnti effettivamente erogate al carico hanno una risoluzione che può arrivare fino a ben  6½ cifre alla massima precisione, oppure essere limitata fino a sole 3½ cifre per privilegiare la velocità di misura.

PUBBLICITÀ

Per caratterizzare accuratamente dispositivi sensibili e/o alimentati a batteria, le misura di tensione di uscita possono avere una risoluzione anche di solo 100 µV, mentre le correnti misurabili con grande accuratezza spaziano da 100 nA a 6 ASono previste quattro portate (10 A, 1 A, 100 mA e 10 mA) per misurare precisamente sia le correnti di standby, sia le correnti in funzionamento attivo. 

La misura di assorbimenti rapidamente variabili o impulsivi è facilitata dalla possibilità di monitorare impulsi di corrente dalla durata minima di 140 μs, nonché dalla possibilità di caratterizzare sequenza di accensione e spegnimento acquisendo fino a 2.500 letture al secondo.

Display alimentatore Keithley 2280SPer chi dovesse collaudare sistemi che prevedono un'elevata corrente di spunto, è possibile impostare il gradiente di salita della tensione per evitare fenomeni di sovraelongazione che potrebbero altrimenti generare sovratensioni eccessive pericolose per il carico. Allo stesso modo, è possibile impostare anche il gradiente di discesa della tensione.

Lo strumento è dotato di una comoda interfaccia grafica visualizzata sul display TFT a colori da 4,3 pollici, che permette di riportare in modo chiaro e semplice numerosi parametri operativi e i risultati delle misure facilitando le interazioni dell'operatore.

Gli alimentatori sono dotati di interfaccia GPIB, USB e LAN e sono disponibili ad un prezzo di listino di €1590.