www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Esempio di mondo virtuale nelle metodologie di test SiL e HiL (dSPACE)Le auto moderne sono ormai diventate degli smartphone su ruote. Tutti i servizi forniti dagli smartphone sono stati direttamente integrati o collegati ai sistemi di infotainment presenti a bordo del veicolo.

Negli ultimi anni si è andati oltre, iniziando a creare applicazioni e servizi su misura direttamente per l'industria automobilistica. Servizi che solitamente venivano chiamati "servizi telematici".

Leggi tutto: Guida virtuale: test dei servizi telematici per le auto a guida autonoma

5G BroadcastLe reti cellulari oggi possono facilmente trasmettere i video ad alta risoluzione, tanto bene che i servizi di streaming e di video-on-demand hanno avuto un successo straordinario e costituiscono ormai la stragrande maggioranza del traffico dati veicolato dagli operatori di rete mobile.

D’altro canto, gli operatori televisivi tradizionali (broadcaster) sono “soffocati” dall’evoluzione tecnologica e dalla nuova concorrenza di servizi come offerti dagli operatori "Over-The-Top", come Netflix, YouTube e tanti altri, che cambiano radicalmente le modalità di fruizione dei contenuti da parte di una sempre più vasta platea di pubblico.

Una recente proposta di evoluzione tecnologica (5G Broadcast) delle reti cellulari 5G potrebbe aiutare gli operatori di rete mobile e gli operatori televisivi a valorizzare i rispettivi punti di forza. Vediamo come funziona.

Leggi tutto: 5G Broadcast: la TV va sulle reti radiomobili

Crescita del traffico sulle reti radiomobiliA fine 2019 una quarantina di operatori avevano già lanciato commercialmente le prime reti 5G NR basate sullo standard 3GPP, senza contare qualche operatore americano che si è mosso in anticipo con soluzioni pre-standard.

La motivazione principale che spinge gli operatori ad attivare le nuove reti 5G è l’esplosione della domanda di traffico video, che sta per cominciare a saturare la capacità disponibile sulle reti LTE.

Leggi tutto: Il 5G è arrivato, ma a che punto siamo?

Occupazione banda VHFElectroSense è una piattaforma di libero utilizzo basata sul crowdsensing per monitorare in tutto il mondo il vero utilizzo dello spettro radioelettrico tramite una rete diffusa di sensori a basso costo.

Tutti possono contribuire all'iniziativa ElectroSense installando un sensore, così come tutti possono liberamente accedere ai dati di misura.

Grazie al crowdsensing, si aprono nuovi scenari per il monitoraggio dello spettro su larga scala, sia per applicazioni di ricerca scientifica, sia per lo sviluppo di applicazioni e servizi commerciali.

Leggi tutto: Radiomonitoraggio collaborativo con ElectroSense

AutoI veicoli autonomi vedono il mondo attraverso sensori. Il corretto funzionamento dell'intero sistema di guida è legato alla loro affidabilità.

Ma la capacità di un sensore radar di garantire le prestazioni richieste dipende, in gran parte, dalle sue condizioni di installazione.

Un nuovo tipo di tester fornisce tutte le informazioni che servono per valutare le caratteristiche reali dei sensori.

Leggi tutto: Verso la guida autonoma

Fiere e Seminari