www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Oscilloscopio Siglent SDS7000Un oscilloscopio ad elevata larghezza di banda con risoluzione verticale di 12 bit, come il nuovo modello di punta di Siglent, SDS7000, non solo consente l'acquisizione precisa di segnali ad alta frequenza, ma offre anche una visualizzazione estremamente dettagliata anche delle più piccole variazioni sull'asse verticale.

Il nuovo oscilloscopio Siglent SDS7000A offre 4 canali analogici e 16 canali digitali, con larghezze di banda di 3 GHz o 4 GHz e una frequenza di campionamento massima di 20 GSa/s con risoluzione verticale hardware nativa di 12 bit e una profondità della memoria di acquisizione standard di 500 Mpts per canale, che può essere espansa a 1 Gpts/ch.

Il rumore di fondo è di 220 μVrms a 4 GHz di larghezza di banda, mentre la velocità di acquisizione delle forme d'onda può arrivare a 1 milione di wfm/s, facilitando e accelerando la cattura di eventi anomali.

Oltre ai 4 segnali analogici, l'ampio display touch permette di visualizzare anche fino a 16 canali digitaliOltre ai 4 segnali analogici, l'ampio display touch permette di visualizzare anche fino a 16 canali digitaliL'oscilloscopio è dotato di uno schermo touch screen ad alta definizione da 15,6 pollici, che offre molto spazio per l'analisi simultanea di vari segnali e quindi contribuisce a migliorare l'efficienza degli sviluppatori.

La frequenza di campionamento di 20 GSa/s consente di catturare le transizioni veloci dei segnali con un'elevata fedeltà. Ogni campione utilizza l'ADC a 12 bit per limitare l'errore di quantizzazione, aiutando i tecnici a osservare chiaramente i dettagli della forma d'onda e a misurarla con precisione.

Con una profondità di memorizzazione fino a 1 Gpts/ch, è possibile acquisire sequenze di segnali fino a 50 millisecondi alla massima frequenza di campionamento, senza alcuna lacuna. L'utilizzo di strumenti di ricerca e navigazione e la funzione cronologia facilitano l'analisi dell'intera traccia memorizzata.

Il processore interno dell'oscilloscopio SDS7000A è stato completamente rinnovato. L'utilizzo di un processore X86 migliora notevolmente la velocità di risposta, di misura, di funzionamento e di analisi del sistema e crea maggiori opportunità per l'espansione futura delle funzioni di analisi.

Caratterizzazione di un bus seriale veloce con diagramma a occhioCaratterizzazione di un bus seriale veloce con diagramma a occhioI diagrammi a occhio servono a caratterizzano i segnali di comunicazione ad alta velocità, essendo il fulcro dell'analisi dell'integrità del segnale dei sistemi ad alta velocità. La qualità di un sistema di comunicazione può essere valutata osservando l'influenza della diafonia intersimbolo, del rumore e della larghezza di banda.

L'analisi del jitter caratterizza la distribuzione statistica delle piccole variazioni di temporizzazione in un sistema e viene spesso utilizzata per il debug di sistemi di comunicazione digitale e di trasmissione di segnali ad alta velocità. Gli oscilloscopi della famiglia SDS7000A supportani la misurazione automatica dei parametri per la caratterizzazione del jitter e dell'occhio. La facilità di impostazione e le misure automatiche velocizzano il debug e semplificano i test di progettazione.

Con il modello SDS7000A, Siglent offre soluzioni per effettuare i test di conformità secondo svariati standard di comunicazione, tra cui USB 2.0, 100Base-TX, 1000Base-T, 100Base-T1 e 1000Base-T1. È possibile configurare in modo flessibile le procedure del test e il software può controllare l'oscilloscopio per completare automaticamente le misure per fornire automaticamente i risultati della prova (Superata/Fallita) dopo il confronto con i limiti definiti negli standard di riferimento. Ciò aiuta a identificare e risolvere rapidamente i problemi critici di segnale e trasmissione.

Le sonde differenziali attive della serie SAP5000D hanno una larghezza di banda di 5 GHz, un tempo di salita di 80 ps, una capacità d'ingresso differenziale di 350 fF e un rapporto di attenuazione di 10:1Le sonde differenziali attive della serie SAP5000D hanno una larghezza di banda di 5 GHz, un tempo di salita di 80 ps, una capacità d'ingresso differenziale di 350 fF e un rapporto di attenuazione di 10:1Oltra al nuovo oscilloscopio SDS7000A, Siglent offre anche il suo più potente kit di sonde differenziali attive, che offre una larghezza di banda fino a 5 GHz e un basso rumore per un'analisi dettagliata dei segnali. L'elevata resistenza d'ingresso e la bassa capacità d'ingresso consentono di ridurre al minimo il carico introdotto dal sistema di misura.

La sonda attiva SAP5000D utilizza l'interfaccia SAPBus, che la rende adatta agli oscilloscopi delle serie SDS5000X, SDS6000A e SDS7000A. Queste sonde non necessitano di un'alimentazione esterna supplementare e vengono riconosciute automaticamente dall'oscilloscopio.

Fiere e Seminari

Logo FocusonPCB

FocusonPCB - Vicenza, 15-16 maggio 2024

Torna a Vicenza il 15 e 16 maggio 2024 Focus on PCB, la terza edizione della fiera dedicata all'intera filiera dei circuiti stampati. Nata dalla volontà del Gruppo PCB Assodel…