www.strumentazioneelettronica.it

2404 ADI ADGM1121 leaderboard
resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Sensore di corrente Allegro ACS 37030Allegro MicroSystems ha presentato i nuovi sensori di corrente ACS37030 e ACS37032 ad elevata larghezza di banda, che facilitano la realizzazione di circuiti di conversione di potenza ad alte prestazioni con transistor in GaN (nitruro di gallio) e SiC (carburo di silicio) destinati a veicoli elettrici, soluzioni per le energie rinnovabili e data center.

Le infrastrutture di ricarica e di alimentazione basate su transistor FET in GaN e SiC ad alta densità di potenza richiedono l'impiego di dispositivi ad alta velocità e a bassa perdita per riuscire a garantire efficienza e affidabilità, ma le attuali soluzioni per la misura della corrente offrono intervalli operativi limitati, oltre ad essere caratterizzate da dimensioni e peso extra, oltre a richiedere l’utilizzo di componenti aggiuntivi.

Per superare queste criticità, Allegro ha introdotto due sensori di corrente a larghezza di banda elevata, ACS37030 e ACS37032, progettati per garantire la massima efficienza e le migliori prestazioni riducendo il tempo di progettazione e lo spazio occupato sulla scheda.

Schema a blocchi del sensore di corrente integrato a banda larga ACS37030 con due percorsi di misura interni, a bassa e alta frequenzaSchema a blocchi del sensore di corrente integrato a banda larga ACS37030 con due percorsi di misura interni, a bassa e alta frequenzaQuesti sensori utilizzano un sistema a doppio percorso di segnale, con un percorso che misura la componente continua e a bassa frequenza della corrente utilizzando elementi a effetto Hall, mentre l’altro misura le componenti ad alta frequenza della corrente attraverso una bobina induttiva.

Il design compatto, i miglioramenti dell'efficienza e i costi ridotti dei più recenti sensori di corrente di Allegro li rendono adatti alla commutazione ad alta frequenza nei sistemi elettronici di potenza, offrendo i seguenti vantaggi:

  • Gestione efficiente e rapida di frequenze di commutazione elevate e condizioni termiche per tensioni e correnti elevate: il sensore assicura tempi di risposta rapidi che garantiscono una protezione critica e una maggiore efficienza grazie alla riduzione al minimo delle perdite di energia e della dissipazione termica.
  • Capacità di ottenere un controllo stabile e sicuro riducendo le interferenze elettromagnetiche: il sensore ha un errore di sensibilità del 2% rispetto alla temperatura, mentre le proprietà della bobina induttiva aumentano il rapporto segnale/rumore (SNR) all'aumentare della frequenza, riducendo al minimo il rumore e semplificando il rispetto della compatibilità elettromagnetica.
  • Ingombro ridotto per garantire l'affidabilità e la protezione del sistema: il sensore viene offerto in un package SOIC-6 fused-lead, compatto ed efficiente, in grado di resistere agli ambienti di lavoro difficili tipici delle applicazioni automobilistiche e industriali, garantendo affidabilità e protezione.
  • Bilanciamento di prestazioni e costi con minima complessità del progetto: semplifica lo sviluppo e la realizzazione di circuiti di commutazione ad alta potenza e ad alta frequenza che utilizzano transistor GaN e SiC.

Il dispositivo ACS37030/2 è un sensore completo in grado di fornire una risposta rapida per la protezione dei transistor ad alta velocità in SiC e GaN, fornendo al contempo contenuti a bassa frequenza per il controllo della conversione di potenza", ha dichiarato Matt Hein, Product Line Manager responsabile dei sensori di corrente di Allegro. "I progettisti sono così in grado di ridurre al minimo l'ingombro del sistema di conversione quando utilizzano i semiconduttori di nuova generazione in GaN e SiC".

Fiere e Seminari

Logo FocusonPCB

FocusonPCB - Vicenza, 15-16 maggio 2024

Torna a Vicenza il 15 e 16 maggio 2024 Focus on PCB, la terza edizione della fiera dedicata all'intera filiera dei circuiti stampati. Nata dalla volontà del Gruppo PCB Assodel…
Oscilloscopi ad alta definizione