www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Scheda Advantest 500MDM Digital ModuleAdvantest ha presentato due nuovi strumenti di misura hardware per applicazioni generiche, il modulo digitale 500MDM e il modulo di alimentazione DPS32A, che permettono di incrementare le capacità della piattaforma di test T2000 in diverse applicazioni, come il collaudo di dispositivi system-on-a-chip (SoC), circuiti integrati di gestione dell’alimentazione, dispositivi automotive e sensori CMOS per le immagini.

Entrambe le nuove unità hardware possono essere integrate in sistemi di test già esistenti, come la piattaforma di test T2000 AiR, il cui design compatto è ideale per l’impiego in ambienti diversi, dai laboratori d’ingegneria alla produzione in grande serie.

I dispositivi a semiconduttore che vengono prodotti in massa per l’odierno mercato dei dispositivi mobili sono caratterizzati da consumi energetici ridotti per consentire una maggior durata delle batterie.

Per caratterizzare questi circuiti integrati è necessario combinare correnti ridotte ad alte velocità di calcolo, effettuando al contempo misure molto accurate dei parametri ed erogando tensioni estremamente precise con schemi molto articolati per la scansione delle memorie.

Per soddisfare tutte queste esigenze con la piattaforma di test T2000, Advantest ha presentato il nuovo modulo digitale 500MDM a 128 canali, raffreddato ad aria, capace di gestire dispositivi con data rate fino a 500 Mbps.

Oltre a disporre du un’ampia memoria da 32 Gb per l’analisi, il nuove modulo offre un’unità di misura parametrica ad alte prestazioni ogni 32 canali di I/O, assicurando al sistema una maggiore capacità di corrente fino a 60 milliampere (mA) per ogni canale I/O.

Il modulo digitale può essere affiancato anche dal nuovo dispositivo di alimentazione DPS32A da 32 A, progettato per lavorare con qualsiasi tipo di dispositivo elettronico di largo consumo.

Il sistema così aggiornato può assicurare un carico di corrente da 1 A a 4 V a ciascuno dei 32 canali. Le sue misurazioni parametriche ad alta risoluzione e la funzione di campionamento continuo permettono di sfruttare una nuova metodologia di test per la misura del delta IDDQ e dello spettro IDD.

Inoltre, la capacità del nuovo sistema di misurare bassissime correnti di stand-by rappresenta un perfezionamento rispetto al suo predecessore, l’alimentatore DPS500mA.

La piattaforma di test T2000 AiR raffreddata ad aria è ottimizzata per effettuare prove nei laboratori di ricerca e sviluppo, ma anche in produzione. La sua architettura modulare offre la massima flessibilità di utilizzo, inclusa la possibilità di integrare i nuovi dispositivi 500MDM e DPS32A.

Piattaforma di collaudo automatico Advantest T2000

Poiché il test T2000 AiR non necessita di raffreddamento ad acqua, può essere posizionato e installato ovunque molto facilmente. Inoltre, il software del sistema è pienamente compatibile con tutti i prodotti estremamente scalabili della famiglia Advantest T2000.

Nuovi Prodotti