www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

E' stato assegnato a Robert G. Fulks il premio “Joseph F. Keithley” per il settore della strumentazione e della misura da parte dell'associazione IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers).

Originario del Massachusetts, Fulks è stato vice presidente di GenRad ed è considerato un pioniere nel campo delle misure automatizzate. Il premio, sponsorizzato da Keithley Instruments, e istituito per onorare la memoria del fondatore della società, assegna un riconoscimento a coloro che hanno apportato rilevanti contributi nel campo delle misure elettriche. Il premio consiste in una medaglia di bronzo, un attestato e un emolumento.

 

Fulks è entrato a far parte di GenRad nel 1959 dove ha sviluppato il primo ponte bilanciato automaticamente per la misura di precisione di capacità, un parametro di notevole importanza dei componenti elettronici. Questo lavoro ha contribuito a migliorare l’efficienza e ridurre i costi di produzione di componenti e sistemi.

I risultati ottenuti da Fulks hanno avuto un notevole impatto nel settore dei collaudi elettronici e sono considerati l’origine di quelli che ora sono i principali segmenti del settore del test. Parecchi di questi sistemi sono stati usati dai più importanti produttori di computer e dalla marina statunitense per il collaudo e la riparazione delle schede presso in centri di riparazione, sulle navi e sui sottomarini.

Fulks ha anche ricoperto il ruolo di chairman del comitato IEEE che ha sviluppato il diffusissimo standard di interfaccia HPIB (IEEE-488).

PUBBLICITÀ

Egli ha conseguito la laurea e il dottorato in ingegneria elettrica presso il Massachusetts Institute of Technology nel 1959.

Brevetto Fulks

I criteri presi in considerazione dal comitato di valutazione di IEEE che si occupa del premio comprendono tra gli altri grado di innovazione o sviluppo, valore sociale, unicità del concetto e altri fattori di natura tecnica, oltre alle qualità dei candidati.