www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Moduli acquisizione dati multifunzione USB Serie X di National InstrumentsI prodotti multifunzione per l'acquisizione dati (DAQ) della serie X rappresentano la soluzione più avanzata proposta da National Instruments e sono ora disponibili non solo sotto forma di scheda per bus PCI Express e PXI Express, ma anche come modulo per bus USB, senza per questo sacrificare le ottime prestazioni di velocità che caratterizzano questa serie di I/O analogici, I/O digitali e contatori/temporizzatori a 32 bit.

I nuovi dispositivi DAQ USB serie X di National Instruments includono fino a 32 ingressi analogici, quattro uscite analogiche, 48 linee digitali di I/O e quattro contatori. Gli otto nuovi modelli comprendono ingressi analogici da 500 kS/s multiplati fino a 2 MS/s per canale a campionamento simultaneo.

L’ambiente di programmazione grafica LabVIEW consente di sviluppare applicazioni di test e misura totalmente personalizzate per i dispositivi USB della Serie X tramite icone grafiche interattive e fili, alla stregua di un diagramma di flusso.

LabVIEW 2010 semplifica le funzioni di datalogging e analisi con una nuova opzione per la gestione del flusso dei dati tecnici all’interno di NI DAQ Assistant e la capacità di esportare i dati da un grafico a forma d’onda a Microsoft Excel ed NI DIAdem per una sucessiva elaborazione.

I dispositivi USB della Serie X sfruttano lo stesso driver software NI-DAQmx degli altri dispositivi DAQ National Instruments, facilitando l'utilizzo di LabVIEW o di codice testuale da applicazioni precedenti per l’utilizzo con i dispositivi della Serie X.

I dispositivi USB della Serie X dispongono di due tecnologie chiave che li rendono potenti pur essendo di facile utilizzo: la tecnologia NI-STC3 per la temporizzazione e il triggering avanzato ed NI Signal Streaming per la trasmissione bidirezionale di dati ad alta velocità.

Temporizzazione e sincronizzazione con NI-STC3

Schema funzionale dei moduli USB serie XIl cuore di tutti i dispositivi di acquisizione dati National Instruments serie X è costituito dalla tecnologia di temporizzazione e sincronizzazione NI-STC3, che gestisce la temporizzazione e il triggering dei sottosistemi analogici, digitali e contatori.

Si tratta di una particolare tecnologia di gestione degli eventi con motori di temporizzazione indipendenti per i sottosistemi di I/O analogici e digitali a bordo scheda; in questo modo è possibile eseguire gli I/O analogici e digitali in maniera indipendente a frequenze diverse o assieme tramite la sincronizzazione.

I dispositivi della Serie X includono 4 contatori a 32-bit potenziati, per misure/generazioni di frequenza, modulazione impulso-ampiezza (PWM) ed encoder, oltre a una nuova base tempi a 100 MHz in grado di generare frequenze di campionamento analogico e digitale con una risoluzione cinque volte migliore dei dispositivi delle serie precedenti.

Velocità di trasferimento elevata con Signal Streaming

Tecnologie STC-3 e Signal StreamingI dispositivi USB della Serie X includono anche la tecnologia di comunicazione Signal Streaming brevettata da National Instruments, che utilizza il trasferimento basato su messaggi e l’intelligenza del dispositivo per fornire un trasferimento bidirezionale veloce di dati tramite il bus USB, che consente di eseguire contemporaneamente operazioni analogiche, digitali e di conteggio.

Grazie a Signal Streaming, il campionamento simultaneo è disponibile su due nuovi dispositivi, che adesso sono in grado di campionare a 1,25 MS/s e 2 MS/s su ciascuno degli otto input analogici.

Questi dispositivi sono disponibili con 32 oppure 64 MS di memoria a bordo scheda per garantire la conclusione delle acquisizioni anche in presenza di traffico intenso di dati sul canale USB. L’elevate frequenze di campionamento su tutti i canali rendono questi dispositivi adatti per test ad ultrasuoni portatili e applicazioni di registrazione ad alta risoluzione di fenomeni transitori.

Ciascun dispositivo USB della Serie X è dotato di un contenitore in alluminio estruso di nuova progettazione. Il nuovo involuco dispone di una chiusura ad accesso facilitato in grado di far sì che i cavi dei segnali rimangano al sicuro e schermati ed è dotato inoltre di una serie di indicatori specifici dei connettori che consentono di rilevare rapidamente i terminali a vite corrispondenti per un dato canale. La struttura del contenitore permette inoltre di bloccare la porta USB per prevenire la rimozione accidentale durante il normale funzionamento.

Fiere e Seminari

Nuovi Prodotti