www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Digitalizzatore PCI Agilent AcqirisAgilent Technologies ha annunciato l’ampliamento della sua linea U1071A di digitalizzatori PCI a due canali e ad alta velocità Acqiris.

La linea di prodotti include ora nuovi modelli che offrono ulteriori funzionalità che possono essere combinate con la grande capacità di memoria da 256 MSa della serie, rendendo i digitalizzatori ideali per una più ampia gamma di applicazioni, inclusi i sistemi di collaudo automatico (ATE) in produzione e per la validazione dei progetti.

La nuova versione da 200 MHz (U1071A-004) offre una frequenza di campionamento sino a 1 GS/s oltre a un’opzione di sincronizzazione multi-modulo che può essere utilizzata per creare sistemi personalizzati ad alte prestazioni con un gran numero di canali.

Quando sono necessari più di due canali di acquisizione dati, è possibile sincronizzare sino a tre digitalizzatori utilizzando il bus di auto-sincronizzazione da 2 GHz. Questo bus distribuisce i segnali di clock e trigger tra i digitalizzatori per generare il trigger, mentre il digitalizzatore centrale agisce come sorgente comune di clock sincrono.

Le dimensioni compatte e il basso consumo energetico del digitalizzatore U1071A, pari a meno di 15 W, nascondono le sue potenti capacità di conversione.

Progettata nel formato standard delle schede PCI (170 mm x 107 mm x 16 mm), la serie di digitalizzatori a due canali offre una frequenza di campionamento simultaneo sino a 1 GS/s su ogni ingresso oppure, tramite l’interleaving dei canali, sino a 2 GS/s su ogni canale.

Le larghezze di banda analogiche disponibili sono ora 1 GHz, 500 MHz e 200 MHz. Tutte le versioni offrono impedenze di ingresso commutabili di 50 ohm o 1 Mohm che consentono una semplice integrazione del digitalizzatore per applicazioni quali i test di produzione nei settori automobilistico e semiconduttori, nei quali sono richieste elevate larghezze di banda e frequenze di campionamento.

Con la modalità opzionale di acquisizione simultanea e lettura, la memoria su scheda è suddivisa in molteplici buffer. Mentre alcuni dati vengono acquisiti in un buffer, altri dati possono essere letti tramite il bus PCI a 32-bit/64 MHz sino a 250 MB/s.

In applicazioni, quali l’ispezione per immagini tramite la scansione dei punti, dove la velocità di trasmissione dati complessiva di acquisizione è inferiore alla larghezza di banda dati PCI, il digitalizzatore U1071A può acquisire senza interruzioni, non perdendo alcun evento.

Quando sono necessarie ampie acquisizioni in blocchi singoli, le nuove opzioni di memoria ampliano la memoria di acquisizione da 256 kSa a 64, 128 o 256 MSa.

In una modalità di sequenza con memoria massima, è possibile acquisire sino a 64.000 segmenti. Oppure come acquisizione single shot, possono essere acquisiti 128 ms di dati alla massima frequenza di campionamento di 2 GS/s del digitalizzatore.

Fiere e Seminari

Logo FocusonPCB

FocusonPCB - Vicenza, 15-16 maggio 2024

Torna a Vicenza il 15 e 16 maggio 2024 Focus on PCB, la terza edizione della fiera dedicata all'intera filiera dei circuiti stampati. Nata dalla volontà del Gruppo PCB Assodel…