www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Scheda I/O Digitale Spectrum M2p.7515-x4La nuova scheda di I/O digitale in formato modulare PCIe di Spectrum Instrumentation permette di generare e acquisire segnali digitali veloci.

Il modello M2p.7515-x4 ha lunghezza pari alla metà di una scheda PCIe  standard, pari 168 x 107 mm, e permette di trasformare un qualunque PC desktop in un potente strumento da laboratorio per applicazioni quali la generazione di pattern e l’analisi di segnali digitali.

La nuova scheda di I/O digitale M2p.7515-x4 con dispone 32 canali con frequenza di lavoro sino a 125 MHz per la generazione di pattern e l’analisi di segnali digitali.

I canali sono accessibili tramite due connettori Hirose FX2 standard situati sul pannello anteriore, e quando sono impostati per l’acquisizione digitale, offrono la compatibilità con i livelli logici TTL a 3,3 V e 5 V.

In modalità di generazione, la scheda tipicamente genera tensioni di uscita pari a 0,2 V per gli stati a livello basso e 2,8 V per quelli a livello alto su un’impedenza elevata.

Studiata per offrire la massima versatilità, la scheda M2p.7515-x4 di Spectrum Instrumentation è equipaggiata di serie con una memoria integrata da 1 GByte e offre una varietà di modalità di acquisizione e riproduzione.

Per esempio, durante la generazione di pattern, le possibili modalità operative sono Single-shot, Multiple Replay (Burst), Gated Replay, Sequence e FIFO; è così possibile generare quasi ogni possibile pattern di segnali. Inoltre, si possono caricare nuovi dati sulla memoria integrata mentre si riproducono segnali già memorizzati.

Poiché la scheda può eseguire lo streaming in modalità FIFO, con velocità di trasferimento massima sul bus PCIe pari a 700 MB/s, è possibile generare pattern digitali continuamente variabili per periodi di tempo molto lunghi.

Analogamente, quando si acquisiscono segnali digitali le possibili modalità operative sono Single-shot, Multiple Recording, Gated Sampling e FIFO. Combinando le varie modalità con la vasta memoria integrata è facile acquisire e monitorare pattern di segnali digitali lunghi e complessi.

Per assicurare la precisione della temporizzazione, la scheda è dotata di un flessibile clock interno con riferimento incorporato la cui accuratezza è superiore a 1 ppm. Se necessario, la scheda si può anche utilizzare con un segnale di clock esterno.

Per facilitare la programmazione, la scheda M2p.7515-x4 include i driver per i sistemi operativi Windows e Linux, oltre a esempi di programmi scritti in C++, LabVIEW, MATLAB, Visual Basic .NET, Python e altri linguaggi di programmazione molto diffusi.

Se si preferisce una soluzione chiavi in mano pronta all'uso, Spectrum offre il proprio software di controllo – SBench 6 – che consente la generazione, l’acquisizione, la visualizzazione, l’elaborazione, l’archiviazione e la reportistica dei segnali. I dati possono essere acquisiti e memorizzati con SBench 6 e in un secondo tempo reinviati alla scheda M2p.7515-x4 per la riproduzione.