www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Strumento per verifica impianti fotovoltaici Solar300Lo strumento Solar300 proposto da HT Italia consente l'esecuzione delle prove di verifica dell'efficienza degli impianti fotovoltaici e di effettuarne il collaudo secondo quando previsto dal D.M. 19/02/2007.

 

 

Si tratta di uno strumento multifunzione per la misura della potenza a monte e a valle dell'inverter utilizzato negl impianti di generazione fotovoltaici in modo da acqiusire simultaneamente i valori delle grandezze in continua e in alternata sia per impianti in configurazione monofase, sia in quelli con configurazione trifase.

In particolare, Solar300 permette di eseguire tutte le misure di potenza e temperatura previste dal D.M. 19/02/2007 come:

  • Misura della potenza DC in uscita dai pannelli con precisione del 2%
  • Misura della potenza AC in uscita dall'inverter con precisione del 2%
  • Misura dell'irraggiamento solare con precisione del 3%

Con lo strumento Solar200 della stessa casa, è invece possibile eseguire le ulteriori misure previste dal D.M. 19/02/2007 come:

  • Continuità elettrica e connessione tra moduli
  • Misura di resistenza globale di terra tra masse e scaricatori
  • Misura di isolamento verso terra dei circuiti elettrici
  • Verifiche di efficienza degli interruttori differenziali

Lo strumento Solar300 è stato sostituito dal più recente e più potente modello Solar300N....

Commenti   

+1 #17 ing. Gianluigi Marrati 2010-01-19 00:01
Leggendo che le discussioni citano SolarZig, vorrei farvi presente la mia esperienza.
Ho acquistato SolarZig da Fabersol srl di Prato, che ho conosciuto essere la distributrice dello strumento (viene costruito per Suo conto a 100 mt dalla stessa). Devo dire ho riscontrato massima disponibilità, competenza e infine simpatia da parte dell'impiegata madrelingua tedesca.
L'ho acquistato facendomelo spedire con corriere, dato che ho lo studio a Martina Franca, in Puglia.
Sto conducendo con molta soddisfazione mia e dei clienti, ai quali rilascio un rapporto di verifica scritto, numerosi collaudi senza problemi. La mia clientela è fatta soprattutto di masserie con impianti da 20 kWp.
Mi è capitato un grosso impianto, 2 MW....qui impazzano con queste potenze.....
SolarZig ha la limitazione delle pinze amperometriche, che si fermano a impianti da circa 250 kWp. Parlando con Fabersòl srl, ho saputo che hanno l'accessorio per misurare le correnti anche dei grandi cavi, quindi sarebbe risolto. D'altra parte anche le altre normali pinza non potrebbero condurre la misura.....
Se ci sarà dell'altro farò sapere.
Ciao
Gianluigi
Citazione
-1 #16 Francesco 2009-11-15 12:43
Anch'io utilizzo il SOLARZIG. Devo dire che è davvero pratico, preciso e che fa fare un gran figurone.
Davanti al cliente, infatti, controllo gli impianti e rilascio l'attestato. I collaudi per il GSE sono direttamente stampabili e sono perfetti. Quello che però mi ha fatto scegleire SolarZig è che con una sola pinza posso fare la misurazione di più stringhe, come fosse una misura istantanea.
ciao
Citazione
0 #15 BRUNOBORTOLETTO 2009-11-14 10:39
Dopo attenta valutazione, io ho comprato il nuovo strumento ESUN della Microtronics, azienda trevigiana che già conoscevo perchè fra l'altro installo anche cancelli automatici e loro producono lo strumento per la misura delle forze... Questo ESUN è uno strumento portatile (un grosso tester, appunto) è molto semplice e pratico da utilizzare e dispone di quattro ingressi digitali intercambiabili sia per ac che per dc. Inoltre nel pacchetto è compreso un bel solarimetro wireless che volendo fa anche da datalogger... Il prezzo del kit è molto competitivo e comprende due pinze volt/amperometr iche ac e una dc. Anche nel loro caso gli aggiornamenti sia firmware che software sono frequenti e gratuiti.
Citazione
0 #14 notebook 2009-09-30 00:21
per Davide, sarei interessato ad acquistare il FTV100 della Chauvin Arnoux e ti vorrei chiedere come ti sei trovato utilizzando FTV in campo, vorrei inoltre sapere quanto l'hai pagato e vorrei sapere come fai a fare misure lontane disponendo di cavi lunghi solo 3-5 m

grazie

ciao
Citazione
0 #13 Guido 2009-09-28 19:25
Io invece mi trovo benissimo con il Solarzig. Ha il collegamento wireless con i sensori di irraggiamento/t emperatura e posso monitorare in tempo reale tutti i parametri importanti dell'impianto. Poiche' la misura avviene utilizzando un PC, non appena vedo che i valori sono soddisfacenti basta con un click congelare la misura ed e' gia' pronto il certificato di collaudo nel formato richiesto dal GSE e il report di prova in formato pdf che volendo posso lasciare subito al cliente. Veramente comodo :-)
Citazione
+3 #12 Holzer BaU 2009-09-26 17:18
ciao D.Betti, come ti trovi con il FTV100 della Chauvin ? quanto l'hai pagato ? e vorrei sapere come fai a fare misure lontane copn cavi delle sonde piranometro e PT100 di soli 3 m ?

grazie

ciao

Holzi
Citazione
-2 #11 Davide 2009-09-17 15:00
Ho acquistato da poco lo strumento GREEN TEST FTV100 di Chauvin Arnoux, dopo aver utilizzato con incredibili difficoltà il SOLAR 300 di HT.
Sono veramente contento dello strumento e del servizio di assistenza tecnica immediato. Posso finalmente realizzare le misure anche senza guardare il meteo giorni prima,perchè con il SOLAR è pressochè impossibile avere dei risultati al di sotto dei 600W/m2.
Con il GREEN TEST posso scegliere la soglia minima per le mie verifiche, quindi decidere se attendere o meno le condizioni richieste dal DM.
E' uno strumento che consiglio a tutti, visto anche il continuo aggiornamento che Chauvin Arnoux effettua on-line a seguito delle segnalazioni di noi professionisti, lo rende sempre attuale.
Buon Lavoro a tutti
Citazione
0 #10 D.Betti 2009-07-21 10:52
Per reperire il manuale d'uso del SOLAR300 potete inviare una mail ad HT ITALIA all'indirizzo:
Citazione
-1 #9 Davide 2009-03-23 15:42
Non si tratta di avere uno strumento con tante uscite quante vogliamo, ma solo avere ingressi ed uscite sufficienti per gli impianti trifase. Mi sembra che quindi il Solar 300 non possa effettuare questo tipo di misura.
E' possibile reperire il manuale di istruzioni dello strumento? per comprendere al meglio quello che il produttore continua a ribadire ? Grazie e saluti
Citazione
0 #8 D Betti 2009-03-13 09:03
Come già detto, per i sistemi come quello da voi descritto, cioè multistringa, sarebbe necessario avere uno strumento con tante uscite DC quante sono le stringhe (ex: per due stringhe avere 4 ingressi per le tensioni DC e 2 per le correnti DC e cosi via). Non essendo per nulla logico nè fattibile disporre di uno strumento con un numero di uscite a piacere, il SOLAR300 usa sempre una ed una sola uscita DC quindi 2 ingressi per la tensione DC e 1 ingresso per la corrente DC in modo da testare una sola stringa per volta, come ribadito dal DM 19/2/07.
Citazione

Fiere e Seminari

Logo FocusonPCB

FocusonPCB - Vicenza, 15-16 maggio 2024

Torna a Vicenza il 15 e 16 maggio 2024 Focus on PCB, la terza edizione della fiera dedicata all'intera filiera dei circuiti stampati. Nata dalla volontà del Gruppo PCB Assodel…