resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Riflettometro TDR di Teledyne Test Tools (T3)Teledyne LeCroy ha annunciato i primi prodotti commercializzati con il suo nuovo marchio T3 (Teledyne Test Tools), che andrà a identificare una serie completa di strumenti di misura innovativi di alta qualità caratterizzati da un rapporto prezzo/prestazioni particolarmente conveniente, complementare a quelli classici commercializzati con il marchio Teledyne LeCroy.

La nuova offerta prende il via con due riflettometri nel domino del tempo (TDR, Time-Domain Reflectometer) differenziali, ultra-portatili, accessibili, affidabili ed estremamente precisi.

T3 LogoCome spigea Roberto Petrillo, Worldwide VP di Teledyne Test Tool Development, "il lancio degli strumenti a marchio T3 integra e completa l’offerta dei nostri oscilloscopi e si avvale della nostra decennale conoscenza del mercato ed anche della nostra ottima relazione con i clienti, per offrire loro un unico punto di acquisto per le soluzioni di misura. La gamma di prodotti T3 sarà di particolare interesse anche per tutti coloro che necessitano di una piattaforma di riferimento per l’acquisto di strumentazione da parte di tecnici di misura, progettisti e scuole. Il Team T3 si avvia ad un elettrizzante debutto con l’introduzione di due innovativi riflettometri nel dominio del tempo differenziali. Portabilità, affidabilità e funzionalità avanzate ad un prezzo accessibile sono le caratteristiche dei nostri riflettometri da 10 GHz e da 15 GHz, un’offerta semplicemente ineguagliata dagli altri prodotti presenti nel mercato.”

Riflettometro differenziale compatto di Teledyne Test ToolsEntrambi i riflettometri nel dominio del tempo T3SP10D (10 GHz) e T3SP15D (15 GHz) sono strumenti compatti, differenziali “reali”, capaci di verificare con precisione problematiche di integrità del segnale su interconnessioni, linee di trasmissione, canali di dati seriali e cavi.

I riflettometri T3SP10D and T3SP15D, grazie alle dimensioni contenute ed alla batteria interna opzionale, possono essere utilizzati ovunque in laboratorio oppure sul campo, per misurare discontinuità dell'impedenza in diversi ambiti applicativi, quali Ethernet e centraline elettroniche nel settore automobilistico, aerospazio e difesa, produzione di circuiti integrati e telecomunicazioni.

La maggior parte dei canali di trasmissione dati ad alta velocità prevede l’utilizzo di linee differenziali. Fino ad oggi la caratterizzazione dei dispositivi avveniva utilizzando riflettometri molto costosi, oppure strumenti con ingressi riferiti a massa (single-ended) ed applicando calcoli matematici nel dominio della frequenza o del tempo.

L’approccio con misure riferite a massa non è sufficientemente preciso per soddisfare le necessità attuali di controllare l’impedenza lungo tutto il canale, pertanto tali verifiche, su dispositivi che utilizzano standard di comunicazione moderni, quali Ethernet ed USB, vengono realizzate valutando i parametri S (S11), che richiedono l’uso di ingombranti analizzatori di rete vettoriali, nel dominio della frequenza.

Misura TDR differenziale che non richiede collegamenti a massaI riflettometri nel domino del tempo T3SP10D (10 GHz) e T3SP15D (15 GHz) stimolano il dispositivo da collaudare con un segnale realmente differenziale, senza necessità di alcun collegamento a massa, consentendo ai progettisti di canali per trasmissione dati ad alta velocità, ai tecnici di collaudo ed ai tecnici sul campo, di localizzare con precisione le discontinuità che possono alterare le caratteristiche del segnale trasmesso, quali il tempo di salita, la durata degli impulsi, il jitter ed il contenuto di rumore, con conseguente degrado delle prestazioni in termini di affidabilità e funzionalità del sistema di trasmissione.

Inoltre i riflettometri T3 utilizzano il metodo di calibrazione Open Short Load (OSL), lo stesso adottato dagli analizzatori di rete vettoriali, per garantire altissimi livelli di precisione nel grafico di impedenza lungo la linea.

Risoluzione di 3 mm sulle discontinuità di una traccia su circuito stampato in FR4Gli strumenti TDR di T3 generano impulsi con tempo di salita di 50 ps (T3SP10D) e di 35 ps (T3SP15D), consentendo rispettivamente la risoluzione spaziale di 4.2 mm e 3 mm (su tracce in FR4), e velocità di ripetizione fino a 10 MHz, superando i più costosi TDR presenti sul mercato.

La memoria di 50 kpt permette di effettuare verifiche ad alta risoluzione su lunghezze dei conduttori fino a 40 metri (con ripetizione dell’impulso ad 1 MHz).

Gli strumenti sono anche dotati di un modulo interno di protezione dalle scariche elettrostatiche (ESD) basato su un interuttore coassiale ad alte prestazioni, che isola il rivelatore ad alta frequenza del riflettometro quando questo non sta misurando, una caratteristica di grande valore per l’utilizzatore, in quanto garantisce una lunga durata dello strumento.

I riflettometri nel dominio del tempo T3SP10D e T3SP15D di Teledyne Test Tools sono disponibili da subito con un prezzo di listino a partire da € 16.550. Le opzioni disponibili includono la batteria interna, la valigetta per il trasporto, i cavi adattati in fase, le sonde differenziali, il kit di calibrazione ed un corso sull'utilizzo nella sede del cliente.

Categoria: Pluriuso

Newsletter Settimanali

iscriviti-gratis

Seguici su:

Segui Strumentazione su Google Plus Segui Strumentazione su FacebookSegui Strumentazione su TwitterSegui Strumentazione su LinkedInicona-posta_48Ricevi il feed dei Nuovi Prodotti

Fiere e seminari

L'esperto risponde

Hai un dubbio su come effettuare una misura o su come utilizzare un strumento?
Chiedi a un esperto del settore!
Risponderà alla tua domanda che sarà pubblicata nella sezione FAQ.

Rimani aggiornato

email Iscriviti alle nostre newsletter per rimanere aggiornato sulle novità



Strumentazione Elettronica su Facebook