www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Misuratore corrente di contatto MPB CCMLa corrente di contatto è una corrente che scorre quando una persona o un oggetto, che si comporta da conduttore elettrico, entra in contatto con un oggetto immerso in un campo elettromagnetico, ed è espressa in ampere (A).

Uno dei parametri da misurare secondo la vigente normativa sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all'esposizione dei lavoratori è il valore della corrente di contatto, che un innovativo strumento realizzato da MPB permette di misurare con grande facilità e in totale sicurezza, visto che prima di effettuare la misura della corrente che scorre attraverso l’operatore è necessario effettuare la misura scaricando a terra.

Lo strumento CCM (Contact Current Meter) sviluppato da MPB semplifica notevolmente il compito degli responsabili della sicurezza che possono utilizzarlo per acquisire il valore della corrente di contatto andando a completare il quadro di misurazioni richieste dalla normativa 2013/35/EU.

Il misuratore CCM permette di acquisire il valore della corrente di contatto in due modalità di misura:

  • modalità Ground
  • modalità Hand

Misura della corrente di contattoLa prima modalità segue la indicazioni descritte nella normativa EN 50475 del CENELEC, la quale stabilisce che dovendo misurare la corrente di contatto per valori superiori ai limiti imposti dalla tabella ICNIRP 2008 e seguenti, è necessario effettuare la misura della corrente di contatto utilizzando un’impedenza standardizzata e non è possibile effettuare la misura con il contatto diretto del corpo umano.

PUBBLICITÀ

La seconda modalità invece, dopo aver verificato il livello non nocivo della corrente, permette la misura della corrente di contatto per interposizione del corpo umano e, quindi, con l’impedenza variabile dell’operatore che effettua la misura.

La misura che si ricavata dallo strumento CCM è il valore in mA della corrente di contatto oppure la percentuale rispetto al valore limite definito dalla norma, sia per i lavoratori, sia per la popolazione.

Grazie al misuratore CCM di MPB è possibile verificare facilmente le correnti di contatto su macchinari industriali che lavorano a radiofrequenza in un range da 40 Hz a 110 MHz, assicurandosi quindi di seguire la normativa di sicurezza europea.