www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Oscilloscopio Tektronix MSO 4BTektronix ha presentato l'evoluzione della sua famiglia di oscilloscopi digitali a segnali misti (MSO) con l'introduzione del modello Serie 4 B, uno strumento pensato per soddisfare le esigenze dei progettisti di sistemi elettronici embedded che richiedono precisione, versatilità e facilità d'uso.

Disponibile in diverse configurazioni con larghezze di banda da 200 MHz a 1,5 GHz, offre una capacità di campionamento in tempo reale di 6,25 GS/s nativo a 12 bit e una risoluzione verticale fino a 16 bit.

Rispetto ai precedenti modelli MSO Serie 4, la nuova gamma 'B' offre una capacità di calcolo e velocità di trasferimento dati molto più elevate, oltre e un display tecnologicamente più avanzato che garantisce un miglio contrasto e angolo di visione.

"L’oscilloscopio MSO Serie 4 B è stato sviluppato per consentire ai progettisti di analizzare i loro sistemi più velocemente, per ridurre la pressione del time-to-market", ha dichiarato Daryl Ellis, Mainstream Portfolio General Manager di Tektronix. "L'interfaccia utente, progettata per un utilizzo touch, è intuitiva, informativa e ora anche più reattiva. Con l’MSO Serie 4 B i nostri clienti potranno affrontare il 99% delle loro sfide di progettazione a segnale misto, divertendosi nel farlo".

I 6 canali di misura per si prestano per il debug e la caratterizzazione dei sistemi elettronici di potenzaI 6 canali di misura ben si prestano per il debug e la caratterizzazione dei sistemi elettronici di potenzaGli oscilloscopi MSO Serie 4 B sono disponibili con un massimo di sei canali di ingresso, il che li rende particolarmente adatti all'analisi della potenza nei circuiti trifase, mentre la funzione Spectrum View da la possibilità di osservare lo spettro dei segnali in modalità multicanale sincronizzandoli con le rispettive forme d'onda nel dominio del tempo.

Oltre ad accelerare il funzionamento tramite il pannello frontale, il nuovo processore aggiornato velocizza anche l’operatività da remoto, grazie anche alla disponibilità di interfacce di collegamento di ultima generazione. Un oscilloscopio MSO Serie 4 B può essere utilizzato e controllato a distanza utilizzando un semplice browser web, il software TekScope PC dedicato oppure attraverso un programma personalizzato tramite un'interfaccia di programmazione completa.

I modelli Serie 4 B migliorano notevolmente il tempo di risposta su oltre 25 pacchetti di decodifica seriale per bus inter-chip, automotive, di potenza, aerospaziali e altro ancora. Inoltre, accelera gli algoritmi e i grafici utilizzati nei pacchetti di analisi esistenti per le misurazioni dell'alimentazione, l'analisi dei motori e i test a doppio impulso.

Gli oscilloscopi MSO Serie 4 B sono dotati di un display HD da 13,3 pollici (1920x1080 pixel) che utilizza uno speciale sistema di bonding ottico, che garantisce un maggiore contrasto e angolo di visione dello schermo.

Per facilitare lo scambio delle sempre maggior quantità di dati richiesta dai moderni progetti elettronici, sono state potenziate le interfacce verso il PC, che ora prevedono 2 nuove porte USB 3 host, che permettono di trasferire dati circa 10 volte più velocemente rispetto agli oscilloscopi della serie precedente.

Nell'ottica del miglioramento continuo che contraddistingue l'offerta Tektronix, i nuovi modelli supportano anche tutte le nuove funzioni di misura a visualizzazione avanzate, come ad esempio gli istogrammi per la classificazione delle tipologie di jitter e rumore, che sono state introdotte nelle ultime versioni del firmware degli strumenti.

Il prezzo di listino degli oscilloscopi Tektronix MSO Serie 4 B parte da € 8.740 per il modello a 4 canali da 200 MHz.

Fiere e Seminari

Logo FocusonPCB

FocusonPCB - Vicenza, 15-16 maggio 2024

Torna a Vicenza il 15 e 16 maggio 2024 Focus on PCB, la terza edizione della fiera dedicata all'intera filiera dei circuiti stampati. Nata dalla volontà del Gruppo PCB Assodel…