www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Jeff KodoskyIl linguaggio di programmazione grafico di LabVIEW ha 25 anni e da allora ha rivoluzionato prima le tecniche di automazione dei sistemi di misura e collaudo, successivamente la realizzazione dei sistemi di controllo elettronici integrati.

Ma a cosa potrebbe servire nei prossimi 25 anni? Questo il tema affrontato oggi a NIWeek dal suo inventore, Jeff Kodorski. Le risposte sono affascinanti.

Tecnologia e divertimento a NIWeekGrande spettacolo sul palco della conferenza di apertura di NIWeek a Austin.

Come da tradizione, anche gli argomenti tecnici più aridi riescono ad essere trasformati un uno spasso per il pubblico presente, grazie a dimostrazioni a effetto che comunque rafforzano i ‘messaggi’ dell’azienda: il software è lo strumento e la strada per l’innovazione si chiama progettazione grafica dei sistemi.

Austin Convention CenterIl Convention Center di Austin è in pieno fermento con gli ultimi preparativi per NIWeek. Oggi l'apertura preliminare era riservata ad alcune conferenze specialistiche e forum complementari alla manifestazione.

Domani si parte in grande stile con il discorso inuagurale di Dr. T (nome d’arte del cofondatore di National Instruments, James Truchard). E poi via con le innumerevoli session tecniche di approfondimento sui tanti temi di interesse per l’ecosistema LabVIEW.

Anno internazionale del pipistrelloEccoci pronti a festeggiare l'anno internazionale del pipistrello e i 25 anni di LabVIEW, un prodotto che ha rivoluzionato il modo si scrivere programmi nel settore dell'automazione industriale e della strumentazione elettronica, soprattutto nel settore del collaudo automatico.

Lo faremo raccontando in diretta (per chi non è già in vacanza) cosa succede nell'annuale manifestazione organizzata da National Instruments: NIWeek. E' una vera a propria kermesse della tecnologia, dove si respira aria di innovazione e ci si confronta con i massimi esperti dell'ecosistema LabVIEW e dell'hardware di misura e controllo, in particolar modo legato ai mondo dei sistemi modulari basati sul bus PXI.

La società veneta E4i (Electronics for innovation snc), specializzata in servizi di progettazione e prototipazione di sistemi elettronici innovativi, ha scelto una gamma di strumenti Agilent forniti da Microlease per potenziare il proprio laboratorio di misura.

Tra i prodotti acquistati da E4i: alimentatori da laboratorio da 120 W, generatori di funzione arbitrari, oscilloscopi ad alte prestazioni Infiniium a due e a quattro canali analogici con 16 canali digitali, sonde attive e passive a banda larga.

Fiere e Seminari