www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

IEC TR 62669L'organizzazione internazionale IEC ha pubblicato un nuovo Technical Report (TR) dedicato alla valutazione degli effetti dell'esposizione umana ai campi elettromagnetici emessi dalle stazioni base delle reti 5G.

Il nuovo documento illustra le metodologie suggerite per valutare la sicurezza delle emissioni nei dintorni delle stazioni radio base e, per la prima volta, analizza il caso delle reti 5G e delle small cell.

Il Technical Report IEC/TR 62669:2019 è una risorsa per aiutare gli operatori di rete nella pianificazione e installazione di reti 5G, illustrando con degli esempi reali le metodologie di test per misurare l'intensità di campo, la densità di potenza e il tasso di assorbimento specifico (SAR). Allo stesso modo, può aiutare gli enti regolamentatori, i gestori di infrastrutture fisiche e i rappresentanti delle istituzioni locali a valutare la corretta installazione delle nuove infrastrutture radioelettrche.

Il report è frutto del lavoro svolto dal comitato IEC Technical Committee (TC) 106, che ha il compito di definire gli standard tecnici sulle metodologie di misura e calcolo dell'esposizione umani ai campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici.

Il documento EC/TR 62669:2019 riporta una serie di casi di studio nel quali i campi elettromagnetici sono stati valutati secondo le procedure definite nalla norma IEC 62232:2017.

PUBBLICITÀ

Sono state prese in considerazione stazioni base che emettono con una e più antenne su una o più bande di frequenza comprese nello spettro tra 110 MHz e 100 GHz valutando l'esposizione tenendo conto delle sorgenti ambientali nella gamma di frequenza da 100 kHz a 300 GHz.

Ciascun caso di studio descritto è rappresentativo di un tipico scenario di stazione base che viene valutata secondo le metodologia della norma IEC 62232:2017. In base ai risultati descritti, vengono anche suggerite delle successive attività di studio e approfondimento per la redazione delle prossima edizione delle norma IEC 62232.

La metodologue e gli approcci descritti in questo documento possono essere utili per la valutazione dei primi prodotti per le reti 5G e per effettuare la sperimentazione delle reti di nuova generazione.