www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Controllo autonomo di una barca a vela realizzato dagli studentiGiornata finale di NIWeek dedicata al mondo della scuola e dell'università, con la celebrazione di tutto ciò che stimola i più giovani ad appassionarsi alla scienza e tecnica con entusiasmo.

Lapidario il commento di  Ray Almgren, Vice President of Product Marketing for Core Platforms, durante il suo intervento che ha aperto la giornata:

"Troppo spesso sopprimiamo nei giovani la voglia di scoprire la scienza proponedola a scuola come una serie di nozioni e teorie matematiche da studiare in classe e a casa. Putroppo  sopprimiamo proprio quella 'voglia di smanettare' innata in tutti i bambini e ragazzi che affrontano ciò che li circonda entusiasmandosi ad ogni scoperta, perché di fatto a scuola e all'università, salvo lodevoli eccezioni, il più delle volte non offriamo la possibilità di sperimenentare la scienza in pratica.

Noi siamo di parere opposto e pensiamo ci sia un modo migliore per apprendere i fondamenti della scienza e delle tecnica evitando di sprecare potenziali talenti solo perché li annoiamo.

Con LabVIEW dai giochi ai lanciatori spaziali

Fare esperimenti pratici, sin dalla più tenera età, che sappiamo attrarre l'interesse degli studenti è un metodo di apprendimento che si è rivelato molto produttivo per imparare con passione anche la matematica e la teoria necessaria a portare a terrmine i progetti.

I progetti che abbiamo avuto il piacere di premiare qui a NIWeek 2012 sono semplicemente straordinari e testimoniano le potenzialità dei giovani di tutto il mondo nell'appassionarsi e contribuire concretamente non solo alle loro future possibilità di carriera, ma anche alla creazione di reali soluzioni pratiche creative a problemi molto concreti in moltissimi settori."

Come dargli torto?

« NIWeek 2012: terzo giorno

Fiere e Seminari

Nuovi Prodotti