www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Analizzatore di spettro e reti Siglent SVA1075XSiglent Technologies ha presentato il nuovo analizzatore di spettro e analizzatore vettoriale di reti modello SVA1075X, uno strumento capace di soddisfare anche le esigenze di misura delle applicazioni più recenti, a partire delle reti 5G, grazie alla sua banda di frequenza estesa fino a 7,5 GHz.

Il nuovo modello appartiene alla gamma di analizzatori RF di Siglent SVA1000X, dalla quale eredita tutte le funzionalità principali, a cui si aggiunge la capacità di funzionare fino a frequenze maggiori.

Misure in modalità analizzatore vettoriale di retiL'analizzatore SVA1075X ha un pannello frontale con un display touchscreen da 10,1" con il quale si può interagire direttamente in modo molto intuitivo, ma è possibile usare lo strumento tramite controllo remoto grazie al web server integrato, oppure con tastiera e mouse esterni collegabili direttamente.

Le prestazioni generali dello strumento comprendono un livello di rumore di fondo (DANL) fino a soli -161 dBm/Hz, rumore di fase < -98 dBc/Hz e accuratezza in ampiezza totale fino a 0,7 dB, caratteristiche in linea con la maggior parte dei requisiti di misura su segnali RF in laboratorio e sul campo.

Oltre che come analizzatore di spettro, lo strumento SVA1075X può funzionare anche da analizzatore vettoriale di reti a 1 porta nella banda di frequenze da 100 kHz a 7,5 GHz, ad esempio per misurare i parametri S11 e S21.

PUBBLICITÀ

Oltre alle funzionalità classiche per l'analisi dello spettro, lo strumento può essere potenziato con una ricca serie di opzioni software, che permettono, ad esempio, di facilitare ulteriormente l'esecuzione di misure specialistiche tramite funzioni dedicate, come la potenza nel canale (CHP, Channel Power), la banda occupata (OBW, Occupied Bandwidth), il rapporto tra portante e rumore (CNR, Carrier-to-Noise Ratio), le armoniche, l'intercetta del terz'ordine (TOI, Third Order Intercept) e lo spettrogramma.

Analisi modulazioni digitaliL'opzione per l'analisi dei segnali vettoriali (SVA1000X-AMA/DMA) permette di effettuare misure sui segnali modulati digitalmente. La distorsione del segnale e le interferenze possono essere facilmente visualizzata tramite il diagramma a costellazione, così come si possono calcolare i valori di EVM, errore di fase ed errore di ampiezza per i segnali modulati PSK, MSK o QAM.

Per facilitare le prove di pre-conformità sulle interferenze elettromagnetiche, il nuovo strumento Siglent dispone anche di un filtro EMI interno (200 Hz, 9 kHz, 120 kHz e 1 MHz) con rilevatore di quasi picco utilizzabile per eseguire le misure come richiesto dagli standard sulla compatibilità elettromagnetica.

Per soddisfare le esigenze di chi si occupa di installazioni di cavi e antenne, gli analizzatori serie SVA1000X possono essere potenziati con la funzione di di misura distanza dal punto di guasto (Distance-to-Fault), mediante la quale si possono identificare rapidamente cablaggi imperfetti o interrotti.