www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Analizzatore di spettro in tempo reale Rohde & Schwarz FSVRIl nuovo analizzatore di spettro FSVR di Rohde & Schwarz è uno strumento di nuova generazione che combina le funzionalità di un classico analizzatore di spettro ad alte prestazioni fino a 30 GHz con quelle di un innovativo analizzatore di spettro in tempo reale capace di catturare ogni dettaglio dei segnali all’interno di una banda di 40 MHz elaborando fino a 250.000 spettri al secondo.

Nella modalità di funzionamento da analizzatore di spettro in tempo reale lo strumento FSVR riesce a catturare qualunque evento sporadico anche di brevissima durata che possa ricadere nella banda di interesse.

Ricordiamo infatti che, a differenza dei classici analizzatori di spettro a scansione che ‘spazzolano’ la banda tramite un ricevitore sintonizzabile e misurano la potenza che ricade nella ‘banda di risoluzione', gli analizzatori di spettro in tempo reale misurano tutto ciò che accade al segnale nell'intorno di una frequenza centrale acquisendolo nel dominio del tempo ed elaborandolo numericamente.

Gli analizzatori di spettro in tempo reale più sofisticati, come quelli della serie FSVR di Rohde & Schwarz, hanno una sezione di elaborazione così veloce che possono catturare ed elaborare il segnale ‘senza buchi’ temporali, e possono quindi rilevare anche la più rara e breve anomalia che si verifica all’interno della banda di interesse.

Sono pertanto un ottimo strumento per chi sviluppa sistemi di comunicazione digitali complessi, come per esempio LTE, WiMAX, WLAN, Bluetooth, sistemi radar e sistemi militari a salto di frequenza o con altre modulazioni complesse.

PUBBLICITÀ

 

Analisi spettro in tempo reale in modalità persistenza
Analisi dello spettro in tempo reale in modalità persistenza
Il segnale acquisito nella modalità in tempo reale può essere riprodotto secondo varie modalità di analisi, tra cui:
  • Persistenza: usando una scala colorata, sullo schermo viene visualizzata la distribuzione di probabilità delle ampiezze e frequenze esaminate in un determinato periodo di tempo (intervallo di persistenza). Ciò consente all’utilizzatore di valutare intuitivamente il comportamento del segnale nel tempo. I salti di frequenza di un trasmettitore e la variazioni improvvise di ampiezza sono così immediatamente visibili, mentre con un analizzatore di spettro convenzionale sarebbero molto difficili da apprezzare
  • Spettrogramma: il grafico mostra l’evoluzione dello spettro nel dominio del tempo. Il monitoraggio della banda di frequenza di interesse è molto semplice con lo spettrogramma e consente di trovare le interferenze intermittenti oppure di valutare il comportamento dei sistemi di trasmissione che usano sistematicamente i salti di frequenza, come Bluetooth o molti sistemi RFID.
  • Maschera di trigger in frequenza: è una modalità con la quale si possono catturare facilmente segnali sporadici definendo un’opportuna maschera sullo spettro, sia mediante metodi di disegno manuali, sia facendosi aiutare dallo strumento stesso che può definire automaticamente molte maschere utili per catturare gli eventi anomali più comuni.

 

Una delle caratteristiche peculiari degli strumenti della famiglia FSVR è che lo strumento ha una duplice veste, in quanto offre anche tutte le funzioni di un classico analizzatore di spettro della serie FSV di Rohde & Schwarz.

Gli analizzatore R&S FSVR sono disponibili in tre varianti che differiscono per la banda passante: 7 GHz, 13,6 GHz oppure 30 GHz.