www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Analizzatori di spettro ultraportatili Anritsu MS276xA da 170 GHzAnritsu ha ampliato la sua famiglia di analizzatori di spettro USB ultraportatili della famiglia Spectrum Master con dei nuovi modelli capaci di coprire la banda di frequenze estesa da 9 kHz a 170 GHz e una nuova serie di modelli a sensibilità più elevata, che offrono una copertura da 6 GHz a 170 GHz.

Questa famiglia di soluzioni tascabili per l'analisi spettrale, basata sull'utilizzo di un tablet o persino uno smartphone connesso agli strumenti, combina caratteristiche di flessibilità e portabilità che consentono di eseguire misure di base sullo spettro delle onde millimetriche, come potenza di canale, larghezza della banda occupata, potenza del canale adiacente e misure armoniche, su segnali CW fino a 170 GHz.

Tra le applicazioni tipiche di questi strumenti vi sono i radar automobilistici, le radio a microonde e le applicazioni nello spettro delle onde millimetriche oltre 110 GHz, come i radar per il rilevamento di oggetti, la radioastronomia, i radar militari ad alta risoluzione e la caratterizzazione del diagramma di irradiazione delle antenne (in camera schermata o all’aperto).

Prestazioni elevate in formato compatto

Analizzatore di spettro Anritsu SpectrumMaster collegato a un tabletCon l'aggiunta dei due nuovi modelli della famiglia Spectrum Master MS2760A e degli otto nuovi modelli della famiglia Spectrum Master MS2762A, la famiglia di analizzatori di spettro ultraportatili Spectrum Master MS276xA offre soluzioni adatte a moltissime tipologie di misura con strumenti caratterizzati da una gamma dinamica decisamente elevata, tipicamente 108 dB a 70 GHz.

I modelli Spectrum Master MS2762A ad alta sensibilità hanno un tipico DANL di -141 dBm da 6 GHz a 90 GHz, coprendo numerose bande: dalla banda C fino alla banda E.

PUBBLICITÀ

Al di sopra dei 90 GHz, le prestazioni DANL tipiche rimangono superiori a -136 dBm a 110 GHz, -129 dBm tra 110 e 145 GHz, e -122 dBm tra 145 e 170 GHz. Si tratta di caratteristiche che consentono di discriminare anche i segnali di livello più basso, rendendo questi analizzatori di spettro adatti a numerose applicazioni avanzate, inclusa la radioastronomia in banda D.

Il rumore di fondo più basso consente agli strumenti della famiglia Spectrum Master MS276xA di eseguire test con maschere di spettro in produzione molto accurate, ad esempio per il collaudo finale di radio punto-punto ad onde millimetriche. L'accuratezza delle misure in ampiezza è in genere ± 1 dB

Grazie a una velocità sweep tipica inferiore a 24 secondi sull'intera gamma di frequenze da 6 GHz a 170 GHz, i nuovi modelli di analizzatore di spettro aiutano a ridurre i tempi di collaudo.

Forma compatte e collegamento diretto

Analisi copertura all'interno di segnali a onde millimetricheIl design ultraportatile di questa serie di strumenti aiuta anche e ottenere una maggiore precisione e sensibilità nelle misure o onde millimetriche grazie alla possibilità di collegare direttamente il dispositivo in prova (DUT), evitando la necessità di calibrare mixer esterni o modificare le impostazioni per visualizzare una diversa banda di frequenza. La rimozione di mixer esterni semplifica anche la configurazione dei test e l’esecuzione delle misure.

Grazie alla possibilità di prolungare il cavo USB, gli strumenti possono comunque essere utilizzati da remoto, anche a distanze considerevoli, ad esempio per caratterizzare il comportamento di antenne o trasmettitori distanti.

La nuova famiglia Spectrum Master MS276xA offre vantaggi in molte applicazioni R&D e in produzione, in cui si richiedono test standard di potenza e in CW. 

 

Fiere e Seminari