resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Misure di potenza con R&S NRPM OTALa soluzione per misure di potenza via radio (Over The AirR&S NRPM OTA realizzata da Rohde & Schwarz permette di misurare effettivamente trasmessa sull'interfaccia radio di un componente per reti radiomobili 5G o altri sistemi di ricetrasmissione wireless ad alta velocità che utilizzano antenne multiple.

Si tratta di una soluzione particolarmente utile nelle attività di sviluppo e produzione quando serve calibrare la potenza di uscita di un antenna o di una schiare di antenne utilizzate per variare elettronicamente la direzione e la forma del fascio irradiato mediante le tecniche di beamforming.

La stazione base, gli access point e i dispositivi mobili per le reti 5G tipicamente utilizzano una schiera di antenne per orientare la direzione di ricetrasmissione e massimizzare la potenza trasmessa e captata dall'antenna.

La soluzione R&S NRPM OTA permette di verificare il corretto valore delle potenza irradiata e del funzionamento del sistema di beamforming con un solo e semplice strumento capace di lavorare nella banda compresa da 27,5 GHz a 75 GHz, che quindi comprende tutte le frequenze prese in considerazione per le reti 5G e Wlan di prossima generazione, come IEEE 802.11ad e IEEE 802.11ay.

Il sistema di misura della potenza R&S NRPM OTA è composto da due componenti principali: un modulo di antenna e un modulo sensore a tre canali.

Il modulo di antenna R&S NRPM A66 è una semplice antenna polarizzata Vivaldi con diodo rilevatore integrato per la misura di potenza.

Grazie alla sua elevata linearità, misura la potenza relativa con un'accuratezza migliore di 0,2 dB. Poichè la potenza viane misurata direttamente dall'antenna, non è necessario utilizzare alcuna cavo supplementare a radiofrequenza, evitando anche la complessità di dover compensare le perdite introdotte dal cavo.

Utilizzando un singolo modulo di antenna, si può calibrare la potenza di uscuita di un dispositivo. Utilizzando più moduli di antenna spaziati, si riesce anche caratterizzare la funzione beamforming del dispositivo in prova.

Il modulo sensore a tre canali R&S NRPM3 elabora le misure acquisita da fino a tra moduli di antenne. Qualora servano più di tre antenne, è possibile utiizzare più moduli sensore in parallelo. Maggiore è il numero di antenne di misura utilizzata, più accurata risulterà la caratterizzazione dell'irradiazione direzionale ottenuta col beamforming.

Categoria: RF e Microonde

Newsletter Settimanali

iscriviti-gratis

Seguici su:

Segui Strumentazione su Google Plus Segui Strumentazione su FacebookSegui Strumentazione su TwitterSegui Strumentazione su LinkedInicona-posta_48Ricevi il feed dei Nuovi Prodotti

Fiere e seminari

L'esperto risponde

Hai un dubbio su come effettuare una misura o su come utilizzare un strumento?
Chiedi a un esperto del settore!
Risponderà alla tua domanda che sarà pubblicata nella sezione FAQ.

Rimani aggiornato

email Iscriviti alle nostre newsletter per rimanere aggiornato sulle novità



Strumentazione Elettronica su Facebook