www.strumentazioneelettronica.it

Strumenti di misura professionali SONEL

Strumenti di misura professionali SONEL
resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Tester R&S PVT360AIl nuovo strumento R&S PVT360A di Rohde & Schwarz è una soluzione di test completa per la caratterizzazione e il collaudo in produzione di stazioni radio base, small cell e componenti RF per reti 5G in banda FR1.

Di dimensioni estremamente compatte, questo test-set completo offre prestazioni elevate e una capacità combinata di generazione e analisi di segnali vettoriali, che permette di ottenere un'elevata produttività e rispettare requisiti di test sempre più stringenti, quali, ad esempio un valore estremamente basso di EVM (Error Vector Magnitude).

La disponibilità di un secondo generatore e analizzatore di segnali (opzionale), permette di effettuare test anche su componenti multiporta, su segnali MIMO e, più in generale, di raddoppiare la produttività dei collaudi.

Analisi su segnali 5G NRAnalisi su segnali 5G NRLo strumento soddisfa i requisiti previsti dalle normative relative ai test su stazioni radiobase e small cell per reti 5G NR in banda FR1, incluso i requisiti aggiunti nelle specifiche più recenti: dalla 3GPP Release 15 fino alle Release 16 e 17.

La gamma di frequenze dello strumento, da 400 MHz a 8 GHz, copre non solo tutti i requisiti delle bande 5G FR1, ma anche l'estensione alle bande di frequenza utilizzabili negli USA senza licenza e fino a 7,125 GHz.

La larghezza di banda di analisi massima del segnale di 500 MHz supera di gran lunga il massimo di 100 MHz previsto dallo standard 5G FR1 e soddisfa anche i criteri di misura relativi ai test di emissioni fuori banda (out of band emissions) e quelli sui canali adiacenti (ACLR).

Per ottenere la massima produttività nei collaudi, è possibile utilizzare due generatori e due analizzatori di segnale indipendenti, per effettuare più velocemente misure in parallelo; i due canali di generazione e analisi supportano ciascuno otto porte di test full-duplex parallele.

Per ogni canale di misura, il segnale di test in uscita può essere trasmesso su tutte e otto le porte. Le porte d’ingresso possono essere commutate rapidamente in meno di 10 microsecondi, per effettuare l'analisi sequenziale di dispositivi in parallelo o di dispositivi multiporta.

I test sui trasmettitori e sui ricevitori possono essere eseguiti in parallelo; inoltre, lo strumento R&S PVT360A ottimizza le sequenze di test per ridurre al minimo i tempi morti tra le misure e l'elaborazione dei risultati.

Installando il secondo canale di misura, è possibile eseguire test in modalità “true” MIMO 2x2, effettuando le misure sui segnali in parallelo e non in sequenza.

La modalità smart channel (opzionale), invece, permette di dividere le coppie di canali del tester R&S PVT360A in un massimo di otto strumenti virtuali separati, ciascuno con segnali di uscita e d’ingresso indipendenti. Il generatore e l'analizzatore sono condivisi tra gli strumenti virtuali ed una pianificazione ottimizzata delle risorse, permette di effettuare tutti i calcoli e le elaborazioni in modo estremamente veloce ed efficace.

Per soddisfare la maggior parte dei requisiti tipici del collaudo in produzione, le forme d'onda sono conformi agli standard 3GPP (5G NR) di release 15, 16 e 17 (oltre agli standard WLAN fino a 8 GHz) e supportano tutti i test previsti per i trasmettitori e ricevitori delle stazioni radio base, quali ad esempio: EVM, Maximum Output Power, Frequency Error e così via.

EVM misurato su un segnale 5G NR con larghezza di banda 100 MHz, modulazione 16 QAM e sottoportanti spaziate di 30 kHzEVM misurato su un segnale 5G NR con larghezza di banda 100 MHz, modulazione 16 QAM e sottoportanti spaziate di 30 kHzIn particolare, per le applicazioni di caratterizzazione dei componenti, dove gli sviluppatori sono sempre alla ricerca di prestazioni sempre più spinte, il basso valore di EVM introdotto dal generatore di segnale del tester PVT360A, permette di ottenere segnali di riferimento ad alta precisione con un'incertezza di misura minima.

Se sono necessari segnali aggiuntivi, è possibile creare forme d'onda personalizzate utilizzando il pacchetto WinIQSIM2, un programma quest’ultimo, su PC per creare forme d'onda arbitrarie.

Per effettuare ulteriori analisi è possibile inoltre utilizzare il pacchetto software (su PC) dedicato all’analisi dei segnali R&S VSE Vector Signal Explorer.

Il tester R&S PVT può essere espanso tramite codici di licenzaIl tester R&S PVT può essere espanso tramite codici di licenzaPer rispondere a tutti i requisiti di un mercato estremamente sensibile al prezzo, come quello dei collaudi in produzione, la soluzione composta da un unico strumento come il tester R&S PVT360A, flessibile e ricco di opzioni, permette di supportare molteplici configurazioni che vanno da un singolo generatore e analizzatore con otto porte di test per frequenze da 400 MHz a 6 GHz e una larghezza di banda di 250 MHz fino alla configurazione più completa a due canali, ciascuno con bande di frequenza fino 8 GHz e larghezza di banda di analisi di 500 MHz. Tutti le opzioni vengono abilitate tramite un codice di sblocco così da poter essere abilitate istantaneamente.

Fiere e Seminari