www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Analizzatore di qualità dei segnali Anritsu MP1900Anritsu ha presentato una nuova soluzione per la verifica dei ricevitori PCI Express 5.0 secondo le specifiche 'Gen5 Stressed Receiver Test'.

La nuova soluzione utilizza un analizzatore di qualità dei segnali della famiglia MP1900A equipaggiato con il software che automatizza la precedure di calibrazione e le misure di BER supportando un filtro per l'inserzione dei simboli SKP OS (skip ordered set).

Con questa versione dello strumento, è possibile configurare facilmente un ambiente di prova adatto allo sviluppo di una nuova generazione di dispositivi e sistemi per il bus PCI Express GEN5.

L’analizzatore di qualità dei segnali Anritsu MP1900A offre tutte le funzioni di generazione di pattern, rilevamento errori, generazione di jitter e di rumore che servono per svolgere con un solo strumento tutte le prove di validazione su un ricevitore PCI Express.

Grazie ai vari aggiornamenti software proposti da Anritsu, è possibile supportare con lo stesso strumento tutte le velocità di trasmissione previste delle diverse generazioni dello standard PCI Express, da Gen1 a Gen5.

PUBBLICITÀ

La specifica di base 5.0 del prossimo standard PCIe Gen5 è stata completata e prevede l'aumento della velocità di trasferimento dati a 32 GT/s. Lo strumento di Anritsu permette di effettuare ad esempio tutte i test sulla diafonia (crosstalk) usando il generatore di impulsi e pattern a 2 canali integrato con un'elevato livello di uscita differenziale fino a 2,6 Vpp.

La funzione di calibrazione automatica permette invece di utilizzare tutte le opzioni per la variazione dell'interferenza intersimbolica (ISI) senza  dover modificare i collegamenti alla calibrata al canale.

Test ricevitori Pci Eexpress Gen 5

Il tasso di errore sul bit reale (BER) può essere misurato sfruttanso la funzione di filtro dei simboli SKP OS e lo strumento supporta tutte le architetture di clock di riferimento, comprese SRIS (Separate Reference Clock with Independent Spread) e SRNS (Separate Reference no Spread).

Fiere e Seminari