resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Wattmetro di precisione Yokogawa WT5000Quando si progetta un sistema di trazione per un'auto elettrica o ibrida oppure un convertitore di potenza per un impianto a energia rinnovabile anche uno scarto dell'ordine dei decimali nel rendimento energetico equivale a un'enorme differenza in termini economici. Può significare un'autonomia maggiore nel caso di un veicolo o un ricavo aggiuntivo per i parco eolico e fotovoltaico.

Sono solo alcuni esempi dove i progettisti si sfidano a colpi di efficienza e hanno bisogno per primi di uno strumento di misure e caratterizzazione della potenza ovviamente il più accurato possibile, per aiutarli a prendere le decisioni corrette nell'ottimizzazione dei loro progetti.

Il nuovo wattmetro analizzatore di precisione WT5000 introdotto da Yokogawa stabilisce un nuovo record in termini di accuratezza (± 0,03%) e funzionalità, a beneficio dei progettisti che intendono sfruttare al massimo ogni fonte di energia disponibile.

Cassetti di misura modulari intercambiabiliLo strumento WT5000 Precision Power Analyzer, top della gamma tra i wattmetri di precisione di Yokogawa, è stato realizzato creando una piattaforma modulare versatile che non solo fornisce misurazioni affidabili oggi, ma che è già pronta per le sfide di domani.

Infatti, lo strumento permette di gestire fino a 7 canali di misura utilizzando dei moduli intercambiabili per ogni canale, in modo da poter aggiornare anche in seguito lo strumento in base alle proprie mutevoli esigenze o al diffondersi di nuovi standard.

Lo strumento WT5000 garantisce un'accuratezza di misura estrema: ± 0,03% totale a 50/60 Hz, garantita sull'intera gamma di tensioni e correnti comprese tra l'1% e il 130% della portata nominale.

Uno degli elementi essenziali per determinare le prestazioni di un misuratore di potenza è il convertitore A/D, che esegue la conversione da analogico a digitale. Al fine di ottenere la massima precisione di misurazione al mondo, il wattmetro WT5000 utilizza un convertitore a 18 bit con una frequenza di campionamento fino a 10 MS/s. Di conseguenza, diventa possibile acquisire con precisione  anche le forme d'onda irregolari utilizzate dai più recenti dispositivi inverter ad alta velocità.

Il nuovo WT5000 ha le stesse dimensioni dei modelli esistenti della serie WT di Yokogawa e incorpora fino a sette moduli di ingresso, permettendogli di supportare applicazioni che in precedenza potevano essere misurate solo sincronizzando diversi strumenti separati; di conseguenza offre notevoli risparmi in termini di spazio di installazione, costi generali e problematiche di comunicazione. Ulteriori vantaggi derivano dall'uso di elementi di input modulari plug-in che possono essere cambiati direttamente dall'utente.

Catena di trazione veicolo elettricoI moduli di misura attualmente disponibili sono di due tipi, rispettivamente con corrente massima di 30 A e 5 A. Possono essere usati in alternativa per applicazioni che coinvolgono veicoli elettrici o veicoli a celle a combustibile dove gli sviluppatori sono sempre più tenuti a valutare un numero di motori diversi.

Inoltre, utilizzando lo strumento WT5000 equipaggiato con le opzioni / MTR1 e / MTR2, è possibile caratterizzare in dettaglio il comportamento di fino a quattro motori e relative catene cinematiche contemporaneamente. Poiché queste opzioni consentono l'ingresso di quattro canali, è possibile eseguire misure flessibili delle fasi A, B, C e Z di ciascun motore.

Configurazione misure sui motoriAd esempio, è possibile caratterizzare il comportamento elettrico del motore correlandolo ai segnali di coppia e velocità misurati da sensori ed encoder, oppure caratterizzare il comportamento dinamico di una catena di trazione di un veicolo elettrico sui due assi anteriore e posteriore.

Con una capacità di ingresso di 7 elementi le misure armoniche, ad esempio, su sistemi multipli trifase vengono migliorate e semplificate. Il wattmetro WT5000 può eseguire simultaneamente due funzioni di analisi armonica, ciascuna fino al 500° ordine e fino ad una fondamentale di 300 KHz. Ciò consente di misurare la componente di frequenza portante dalla velocità di rotazione del motore nel convertitore di frequenza e anche di controllare l'influenza della frequenza portante sul motore stesso.

Connessione sensori di correnti elevate esterniUn numero crescente di applicazioni richiede la valutazione di dispositivi a correnti molto elevate: esempi tipici i veicoli elettrici e le installazioni solari su larga scala. In questi casi vengono spesso utilizzati sensori di corrente esterni (fino a 2000 A RMS), che vengono collegati agli ingressi dei sensori di corrente montati di serie negli elementi di ingresso a 30 A e 5 A dello strumento WT5000.

Infine, Yokogawa ha ulteriormente semplificato l'utilizzo dello strumento dotandolo di uno schermo touch, utilizzabile in modo trasparente insieme alla classica interfaccia a tasti del pannello frontale.

Le funzionalità di misura sono state arricchite dalla disponibilità di filtri avanzati che permettono di sincronizzare la misura sugli istanti di passaggio per lo zero o in corrispondenza di altri eventi significativi, oltre che per sopprimere i complessi disturbi che possono essere indotti dai dispositivi elettronici di commutazione utilizzati negli azionamenti e inverter più moderni.

Categoria: Industriale

Newsletter Settimanali

iscriviti-gratis

Seguici su:

Segui Strumentazione su Google Plus Segui Strumentazione su FacebookSegui Strumentazione su TwitterSegui Strumentazione su LinkedInicona-posta_48Ricevi il feed dei Nuovi Prodotti

Fiere e seminari

L'esperto risponde

Hai un dubbio su come effettuare una misura o su come utilizzare un strumento?
Chiedi a un esperto del settore!
Risponderà alla tua domanda che sarà pubblicata nella sezione FAQ.

Rimani aggiornato

email Iscriviti alle nostre newsletter per rimanere aggiornato sulle novità



Strumentazione Elettronica su Facebook