www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Diodo laser VCSELSecondo Tektronix, nei prossimi anni la tecnologia di rilevamento 3D si diffonderà in un gran numero di dispositivi consumer, smartphone "in primis" e sarà adottata su larga scala in una vasta gamma di applicazioni nei settori automotive e industriale.

I diodi laser basati sulla tecnologia VCSEL (Vertical-Cavity Surface-Emitting Laser) rappresentano il nucleo centrale dei sensori 3D utilizzati nei sistemi di visione e rilevamento tridimensionali e devono essere collaudati accuratamente per garantirne il perfetto funzionamento in ogni condizione di utilizzo.

Le caratteristiche della nuova unità di alimentazione e misura (SMU) Keithley SourceMeter 2606B si rivelano particolarmente adatte per effettuare il collaudo parametrico di questo tipo di dispositivi, oltre che per affrontare la caratterizzazione di numerosi altri componenti e sistemi elettronici.

Multimetro digitale Keithley DMM6500Tektronix ha introdotto sul mercato un nuovo multimetro digitale a 6½ cifre e un sistema di acquisizione dati con datalogger integrato commercializzati con il sui marchio Keithley.

Lo strumento DMM6500 è un completo multimetro digitale da 6½ cifre ricco di funzionalità, che può essere utilizzato come strumento da banco oppure integrato in un sistema di test automatico.

Lo strumento DAQ6510 abbina le funzionalità di multimetro digitale con quelle di un sistema di acquisizione dati e datalogger.

Profilo delle corrente assorbita da un tipico dispositivo IoTLa caratterizzazione precisa degli assorbimenti di corrente è un'attività sempre più critica per tutti i progettisti di dispositivi elettronici alimentati a batteria, in quanto la 'durata' tra una ricarica e l'altra è uno dei fattori di merito più importanti di ogni prodotto moderno.

L'operazione è resa particolarmente difficile dall'attuale tendenza a voler "collegare tutto", ad esempio per mandare i dati raccolti da un sensore IoT ad un centro di raccolta centralizzato, oppure per rendere possibile una qualche forma di controllo a distanza wireless, oppure semplicemente per 'risvegliare' un dispositivo medicale da una condizione di riposo solo quando serve.

In tutti i questi casi, l'assorbimento di corrente subisce sbalzi repentini con una dinamica molto elevata, che richiede sensori e strumenti specializzati per ottenere risultati di misura affidabili.

Multimetro con termoccamera Flir DM285Flir ha recentemente annunciato la disponibilità del suo multimetro digitale con termocamera integrata modello DM285, uno strumento che può rivelarsi molto utile per svolgere attività di ispezione, diagnosi e localizzazione guasti in ambienti industriali dove sono presenti apparecchiature elettriche ed elettro-meccaniche, nonché per l'ispezione di sistemi di riscaldamento, ventilazione, climatizzazione e refrigerazione.

Gli elettricisti e i manutentori possono utilizzare il multimetro Flir DM285 per scansionare rapidamente e senza contatto componenti surriscaldati e diagnosticare il guasto tramite le funzioni di test basandosi sulle immagini termiche acquisite.

Multimetro Flir DM91Flir ha annunciato la disponibilità del suo nuovo multimetro industriale a vero valore efficace (True RMS) modello DM91 destinato al mercato delle ispezioni elettriche.

Lo strumento è stato sviluppato per soddisfare in particolare le esigenze degli elettricisti che lavorano in ambito industriale e dei tecnici di laboratorio.

Oltre alle sue 18 funzioni di misura, il multimetro digitale Flir DM91 offre la possibilità di registrare e memorizzare fino a 10 set di 40.000 misure scalari, con funzione di richiamo per il successivo riesame dei dati.

Fiere e Seminari