resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Multimetro doppio TKeithley DMM7512Tektronix ha presentato il nuovo multimetro da 7½ cifre in formato rack alto un solo modulo (1U) Keithley DMM7512, che contiene al suo interno due canali di misura di precisione identici e indipendenti.

La compattezza dello strumento e le sue prestazioni elevate ne fanno una soluzione particolarmente adatta agli ambienti di produzione in serie, dove spazio occupato e velocità di misura sono requisiti particolarmente importanti.

Quando si producono componenti e sistemi elettronici in grande serie, come diodi laser, sensori 3D, dispositivi per applicazioni mobili, sensori per applicazioni automobilistiche e moduli per l'IoT, è spesso necessario utilizzare strumenti di collaudo che occupano il minor spazio possibile.

Il nuovo strumento Keithley DMM7512 soddisfa questi requisiti grazie alla disponibilità di due strumenti di altissima precisione ospitati in una singola unità rack.

I due canali del multimetro hanno la capacità di catturare i parametri delle forme d'onda per caratterizzare fenomeni transitori, anche su segnali a di basso livello, come gli assorbimenti delle batterie, ad una frequenza massima di 1 Msample/s e una risoluzione di 18 bit.

Lo stadio d'ingresso del digitalizzatore del multimetro ha una sensibilità in tensione che arriva a 1 µV e una sensibilità in corrente fino a 0,1 nA. Grazie alla capacità di registrare fino a 27,5 milioni di acquisizioni abbinando la rispettiva marca temporale, ciascun canale del multimetri può catturare con grande accuratezza l'andamento delle forma d'onda facendo scattare il trigger in base a vari parametri.

Per effettuare misure di grande precisione in continua sui componenti a bassissimo consumo, il multimetro DMM7512 offre sensibilità di 10 nV, 0,1 µΩ e 1 pA, mentre l'accuratezza della tensione a 1 anno è garantita 14 ppm.

Per facilitare la sua integrazione nei sistemi di collaudo automatico usati in produzione, lo strumento supporta l'esecuzione di script tramite il suo processore integrato TSP (Embedded Test Script Processor). Ciò permette di ridurre i tempi di esecuzione poiché non è necessario usare il PC esterno per inviare lunghe sequenze di comandi di misura singoli

Categoria: Multimetri

Newsletter Settimanali

iscriviti-gratis

Seguici su:

Segui Strumentazione su Google Plus Segui Strumentazione su FacebookSegui Strumentazione su TwitterSegui Strumentazione su LinkedInicona-posta_48Ricevi il feed dei Nuovi Prodotti

Fiere e seminari

L'esperto risponde

Hai un dubbio su come effettuare una misura o su come utilizzare un strumento?
Chiedi a un esperto del settore!
Risponderà alla tua domanda che sarà pubblicata nella sezione FAQ.

Rimani aggiornato

email Iscriviti alle nostre newsletter per rimanere aggiornato sulle novità



Strumentazione Elettronica su Facebook