www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Oscilloscopio Rigol DS70000Rigol Technologies ha presentato il nuovo oscilloscopio digitale high-end multifunzionale Serie DS70000, che fa parte della famiglia di strumenti StationMax.

Questa serie di oscilloscopi si basa su una piattaforma hardware potenziata, UltraVision III, che garantisce una maggiore frequenza di campionamento, una maggiore profondità di memoria, una maggiore velocità di acquisizione delle forme d'onda e una migliore risoluzione verticale rispetto ai precedenti strumenti della casa cinese.

Il nucleo dell'architettura UltraVision III è formato dal chip-set Phoenix, un insieme di circuiti integrati ASIC sviluppati in proprio, che realizzano il front-end analogico dello strumento e gli stadi ad alte prestazioni per l'elaborazione del segnale.

Questa nuova famiglia di oscilloscopi digitali Rigol offre quattro canali di ingresso analogici ed è la prima versione che utilizza una frequenza di campionamento massima di 20 GSa/s. Con tale frequenza di campionamento sono disponibili due modelli (DS70300 e DS70500) con due valori massimi di banda passante, 3 GHz e 5 GHz.

Gli oscilloscopi DS70000 hanno dimensioni fisiche con altezza di 7U (unità rack) e ospitano due touch screen. Lo schermo primario è un grande touchscreen capacitivo a colori da 15,6 pollici ad angolo regolabile, che può anche essere diviso in diverse finestre per aiutare l'utente a ottenere vari tipi di informazioni coordinate.

Lo schermo touch secondario da 3,5 pollici viene utilizzato come menu di controllo per impostare facilmente i parametri di misura dello strumento. Le manopole contengono sensori fotoelettronici e hanno una vita garantita molto lunga, più di 100.000 pressioni e 1 milione di rotazioni.

Rigol DS70000Una memoria molto profonda, fino a 2 GPts, è disponibile per tutti i canali per l'acquisizione e l'elaborazione di grandi quantità di dati.

La velocità di acquisizione del segnale fino a 1 milione di Wfms/s permette la registrazione e la riproduzione in tempo reale senza sosta di segnali di lunga durata.

La risoluzione verticale può essere regolata tra 8 bit e 16 bit, molto utile per misurare anche componenti di segnale anche molto piccole sovrapposta a segnali più grandi.

L'oscilloscopio DS70000 offre anche la possibilità di effettuare l'analisi dello spettro in due modalità. La normale modalità di analisi FFT utilizza 1 milione di punti campione per visualizzare lo spettro di frequenza. La modalità di analisi FFT potenziata sfrutta invece la grande velocità di calcolo di 10.000 FFT/s per offrire l'analisi dello spettro in tempo reale.

Le varie opzioni di trigger disponibili (ad es. trigger di zona), matematiche e di visualizzazione, nonché tutte le consuete funzioni di analisi del protocollo dei bus seriali sono ora disponibili in forma potenziata. Voltmetro, contatore di frequenza e totalizzatore integrati completano la gamma di misurazioni disponibili negli oscilloscopi della famiglia Rigol DS70000.

Nuovi Prodotti