www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Circuito integrato per il monitoraggio di corrente, tensione e potenza Allegro ACS37800Il circuito integrato ACS37800 di Allegro MicroSystems permette di monitorare continuativamente la potenza assorbita da un sistema elettrico in corrente continua, in corrente alternata monofase o trifase sfruttando un sensore a effetto Hall interno garantendo un elevato livello di isolamento, fino a 1480 Vpk.

Grazie alle dimensioni compatte del contenitore SOIC16W, si riducono le dimensioni, i costi e la complessità della distinta base di una soluzione completa per il monitoraggio di corrente, tensione e potenza.

Il nuovo circuito integrato ACS37800 permette ai dispositivi di tracciare facilmente il consumo di energia e di ottimizzare l'efficienza adottando tecniche di manutenzione predittiva. Si tratta di una soluzione particolarmente interessante per il controllo dei motori, l'automazione degli edifici e una varietà di applicazioni industriali sostenibili ad alevata efficienza energetica.

La barriera di isolamento rinforzata integrata da 517 Vrms permette il rilevamento della corrente senza richiedere l'utilizzo di costosi optoisolatori, bobine Rogowski, trasformatori di corrente, amplificatori operazionali isolati o resistenze di shunt.

Schema applicativo tipico del circuito integrato Allegro ACS37800

Grazie al suo regolatore di tensione integrato, il chip ACS37800 può essere alimentato dalla stessa tensione di alimentazione del microprocessore del sistema (5 V o 3,3 V).

Il circuito integrato semplifica le misure tipiche del triangolo di potenza, calcolando parametri come la potenza attiva, reattiva e apparente, nonché i valori istantanei ed efficaci (RMS) della corrente, della tensione o della potenza.

Inoltre, il circuito integrato ACS37800 è in grado di calcolare la media di questi parametri effettuando molte misure istantanee su un periodo di un minuto, evitando imprecisioni quando le forme d'onda sono asimmetriche. Queste caratteristiche riducono la dipendenza dalle risorse del microcontrollore (MCU) per effettuare i calcoli critici sui consumi energetici.

Grazie alle sue caratteristiche di flessibilità e configurabilità, i progettisti possono programmare l'ACS37800 per soddisfare una varietà di esigenze applicative uniche. Ad esempio, il dispositivo permette ai progettisti di scegliere tra un'interfaccia I2C o SPI programmata in fabbrica, a seconda che si preferisca ottenere il più basso rumore o l'indirizzamento multiplo - e in modalità I2C, fornisce il pinout di rilevamento zero-crossing, rendendo facile il controllo della regolazione dei LED.

Schema funzionale del circuito integrato Allegro ACS37800

Si possono anche programmare le soglie per la sotto/sovratensione, il guadagno e l'offset di corrente/tensione e il punto di intervento di sovracorrente tramite EEPROM, per ottimizzare il sistema in funzione delle correnti di lavoro da ±30 A a ±180 A e temperature operative da -40°C a 125°C.

La combinazione della programmazione della sensibilità e dell'offset da parte di Allegro in fabbrica con una vasta programmabilità da parte dell'utente consente ai progettisti di trovare un equilibrio tra time-to-market e personalizzazione nelle sempre più competitive applicazioni ad alta efficienza energetica, quali illuminazione intelligente, elettrodomestici e prese intelligenti, controllo dei motori industriali, alimentatori per server e telecomunicazioni.

Fiere e Seminari

Nuovi Prodotti