www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Telecamera a singolo fotone GigajotGigajot Technology ha presentato il suo primo prodotto commerciale basato sulla sua rivoluzionaria tecnologia di rilevamento delle immagini capace di rilevare singoli fotoni tramite sensori allo stato solido (QIS, Quanta Image Sensor) funzionanti a temperatura ambiente.

I dispositivi QIS basati sulla tecnologia CMOS utilizzano l'architettura brevettata della matrice di sensori di luce sviluppata da Gigajot per ottenere un bassissimo livello di rumore, che consente un rilevamento accurato dei singoli fotoni di luce.

Kit di sviluppo per sensori di immagini GigajotI nuovi prodotti basati su sensori QIS sono in grado di contare i fotoni a temperatura ambiente mentre lavorano a piena velocità e di garantire un'elevata gamma dinamica - il tutto con pixel di dimensioni molto piccole, che consentono di ricavare immagini ad alta risoluzione.

Con un miglioramento del rumore di lettura stimato da Gigajot di 5-10 volte inferiore rispetto ai tradizionali sensori di immagine, i prodotti basati sulla tecnologia QIS consentono di acquisire immagini nitide anche con livelli di luminosità estremamente bassi, come non è mai stato possibile in precedenza.

Kit di sviluppo della fotocamera con sensore di immagine Quanta

I pionieristici prodotti QIS proposti da Gigajot si rivolgono ad applicazioni di imaging ad alte prestazioni come quelle scientifiche, mediche, della difesa, industriali e spaziali.

Il sensore GJ01611 da 16 megapixel utilizza un pixel da 1,1 micron per ottenere un rumore di lettura di 0,19 elettroni a temperatura ambiente e meno di 0,09 elettroni/secondo/pixel di corrente oscura, mentre il sensore GJ00422 da 4 megapixel utilizza un pixel da 2,2 micron e garantisce un rumore di lettura di 0,27 elettroni con un'alta gamma dinamica a esposizione singola di 100 dB.

Struttura multistrato del sensore con illuminazione dal retro (BSI)Sfruttando l'avanzata tecnologia di processo dei sensori CMOS retroilluminati a più strati impilati (BSI, backside-illuminated), i prodotti di Gigajot  sono in grado di contare i fotoni a temperatura ambiente senza dover ricorrere a complicati sistemi di raffreddamento.

L'architettura di lettura proprietaria messa a punto da Gigajot permette alle telecamere a conteggio di fotoni di operare ad alta velocità e a bassa potenza. Inoltre, l'alta gamma dinamica a esposizione singola attenua gli artefatti di movimento che si incontrano utilizzando lo le tecniche HDR convenzionali a esposizione multipla.

La valutazione e lo sviluppo di telecamere basate sui sensori GJ00422 e GJ01611 sono supportati dal Camera Development Kit (QIS CDK) di Gigajot.

Disponibile da subito, il compatto kit di sviluppo è dotato di un'interfaccia SuperSpeed USB 3.0 e viene fornito con un software user-friendly che permette di configurare il sensore in pochi minuti per la valutazione dei risultati ottenibili.

Fiere e Seminari

Nuovi Prodotti