www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Sonda differenziale ad alta tensione R&S RT-ZHDLe nuove sonde differenziali ad alta tensione R&S RT-ZHD sono state progettate da Rohde & Schwarz per facilitare l'esecuzione di misure complesse sui sistemi elettronici di potenza di elettronica di ultima generazione, dove le tensioni in gioco possono raggiungere i 6000 V.

La sonde della famiglia R&S RT-ZHD hanno larghezza di banda massima di 200 MHz e garantiscono un rapporto di reiezione di modo comune (CMMR) particolarmente elevato, oltre a un'elevata accuratezza in continua che arriva allo 0,5%.

Si tratta di sonde differenziali che permettono di eseguire le misure garantendo un'ottima integrità del segnale e sono pensate da Rohde & Schwarz per essere usate con le sue nuove serie di oscilloscopi R&S RTM3000 e R&S RTA4000.

Oscilloscopio R&S RTC1000Il numero 1000 è diventato sinonimo di modello base nel mercato degli oscilloscopi digitali, che i principali costruttori amano definire 'entry level' quando si esprimono in milanese moderno durante le presentazioni ufficiali.

Per l'oscilloscopio R&S RTC1000 appena presentato da Rohde & Schwarz, tuttavia, la classificazione di 'modello base' appare riduttiva, visto la possibilità di campionare il segnale fino 2 Gs/s, disporre di una memoria di acquisizione profonda ben 2 Ms e poter sfruttare una ricchezza di funzionalità che spinge l'azienda tedesca a dichiarare la presenza di '9 strumenti in 1 solo'.

Ancora più una sorpresa il prezzo. Per chi ancora presume che Rohde & Schwarz sia un'azienda attiva solo nella realizzazione di strumenti costosi e di fascia molto alta, sappia che bastano anche solo € 835 per portarsi a casa uno dei pochi strumenti di misura elettronici di qualità 'made in Europe'.

Oscilloscopio Rohde & Schwarz RTA4000I nuovi oscilloscopi digitali R&S RTM3000 e R&S RTA4000 completano la gamma di strumenti proposti da Rohde & Schwarz destinati a soddisfare le esigenze quotidiane dei progettisti elettronici, quali lo sviluppo di progetti embedded, l’analisi di circuiti elettronici di potenza ed il debug di circuiti digitali e analogici complessi.

La loro risoluzione verticale a 10 bit permette di effettuare misure di potenza che soddisfano i sempre più stringenti requisiti richiesti dall’elettronica avanzata.

L’oscilloscopio R&S RTA4000, ideale anche per l’analisi di protocolli seriali, offre in più una profondità di memoria molto elevata, fino a 1 Gsample.

Oscilloscopio Protek Serie 8000La gamma di oscilloscopi digitali e per segnali misti analogici e digitali Protek Serie 8000 si compone di cinque modelli suddivisi in due sottogruppi, due modelli base con frequenza massima di 100 MHz e tre modelli avanzati con frequenza massima di 200 MHz, 350 MHz e 500 MHz.

Gli strumenti dell'azienda coreana sono adatti per affrontare molteplici applicazioni di carattere generale e sono commercializzati ad un prezzo conveniente.

Misure di potenza con opzione software 5-PWRGli oscilloscopi digitali e per segnali misti di nuova generazione Tektronix Serie 5 si arricchiscono di alcuni pacchetti software che ne ampliano le funzionalità.

La multinazionale americana ha presentato alcuni pacchetti software dedicati all'analisi di bus e reti tipicamente utilizzati in ambito automobilistico, un pacchetto analogo per i bus utilizzati in ambito aeronautico e una soluzione software dedicata alle misure su componenti e sistemi di potenza.