www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Anritsu MP1900A e oscilloscopio per test PCIeAnritsu ha presentato una soluzione per effettuare le verifiche di conformità del bus PCI Express Gen 5 che abbina le funzionalità del suo analizzatore di qualità del segnale MP1900A con quelle di un oscilloscopio digitale real-time.

In una dimostrazione persentata in occasione della manifestazione PCI-SIG Developers Conference 2018, è stata realizzata una soluzione per l'automazione delle prove di conformità sviluppata in collaborazione con Granite River Labs (GRL) e Teledyne LeCroy.

La soluzione supporta l'esecuzione di test automatici sia sul trasmettitori, sia sui ricevitori PCI Express. La combinazione degli strumenti e del software di gestione automatica dei test abbatte i tempi necessari per effettuare tutte le prove di conformità definite dallo standard PCI Express.

Oscilloscopio R&S RTPRohde & Schwarz ha ampliato la sua offerta nel settore degli oscilloscopi introducendo una nuova famiglia di strumenti di fascia alta, chiamata R&S RTP.

Si tratta della sua più potente famiglia di oscilloscopi digitali, capace di analizzare segnali in tempo reale con una larghezza di banda fino a 8 GHz, che è stata pensata per poter affrontare anche le più avanzate applicazioni di debug, sviluppo e validazione dei progetti elettronici garantendo la massima integrità del segnale.

PicoScope 5000D Series FlexResLa particolarità della nuova famiglia di oscilloscopi USB controllati da PC PicoScope Serie 5000D di Pico Technology è l'utilizzo di un circuito di conversione analogico/digitale con risoluzione flessibile.

La tecnologia FlexRes permette di impostare il compromesso tra risoluzione verticale dello strumento e larghezza di banda massima del segnale da misurare secondo le proprie necessità del momento.

Ad esempio, un oscilloscopio PicoScope serie 5000D FlexRes può campionare segnali a 8 bit di risoluzione verticale con larghezza di banda fino a 200 MHz e velocità di campionamento di 1 GS/s, ma anche osservere segnali più lenti con una risoluzione verticale di 16 bit e campionamento a 62,5 Ms/s.

Oscilloscopio Teledyne LeCroy WavePro HDEra il 2011 quando Teledyne LeCroy (ai tempi ancora solo LeCroy) stupì con l'introduzione del primo oscilloscopio in tempo reale a 12 bit di risoluzione verticale. Non sorprende allora che sia ancora la multinazionale americana a rilanciare la tecnologia HD fino alla banda passante di 8 GHz con la sua rinnovata famiglia di oscilloscopi WavePro HD, una serie di strumenti dalla caratteristiche uniche sul mercato.

L'alta definizione negli oscilloscopi non è un vezzo, ma risponde a una necessità tanto semplice quanto pratica: vedere meglio i dettagli di un segnale ed effettuare misure più accurate e, quindi, velocizzare la proprie attività di debug.

Semplice a dirsi, difficile a farsi, soprattutto con larghezze di banda elevate. Infatti, servono stadi di ingresso a bassissimo rumore, altrimenti anziché vedere meglio il segnale vedremmo meglio solo il rumore.

Oscilloscopio Teledyne LeCroy WaveSurfer 3000zTeledyne LeCroy ha annunciato la sua nuova famiglia di oscilloscopi WaveSurfer 3000z che, rispetto alla serie precedente Wavesurfer 3000, espande verso l'alto e verso il basso la larghezza di banda analogica degli strumenti e aggiunge funzionalità di misura specifiche dedicate alle applicazioni tipiche dell'elettronica di potenza.

Inoltre, i nuovi modelli offrono una maggiore potenza di elaborazione e memoria di acquisizione rispetto a quelli della generazione precedente.

Fiere e Seminari