www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Sonda PicoConnect Serie 900Pico Technology è un'azienda nota per introdurre strumenti pionieristici fuori dal comune, come la furono a suo tempo gli oscilloscopi compatti con interfaccia USB, ancora oggi il cavallo di battaglie della società inglese.

Le nuove sonde passive ad altissima frequenza della serie 900 rientrano a pieno titolo in questa categoria di prodotti, in quanto ad un costo decisamente contenuto permettono di osservare anche i segnali più veloci che affollano i sistemi elettronici moderni, come le interfacce USB 2 e 3, HDMI 1 e 2, Ethernet, PCIe, SATA e LVDS.

1612-Rohde-sonda passivaLa necessità di erogare tensioni di alimentazione sempre più stabili e più pulite è un requisito sempre più importante per i sistemi elettronici moderni, che devono essere progettati per consumare poco e per essere inseriti in contenitori di dimensioni ridotte.

Per facilitare le misure di integrità delle linee di alimentazione con i suoi oscilloscopi, Rohde & Schwarz ha introdotto una nuova sonda passiva molto sensibile capace di misurare segnali e disturbi di pochi millivolt.

Test automatici trasmettitori DisplayPort Type-CTektronix ha presentato una nuova soluzione per i suoi oscilloscopi dedicata a velocizzare i test e sui trasmettitori del bus DisplayPort Type-C.

Si tratta di una soluzione estremamente ottimizzata per effettuare tutte le prove di conformità sui trasmettitori prevista dallo standard DisplayPort Type C, che possono essere completate in sole 6 ore, un tempo notevolmente minore rispetto a quanto possibile con altre soluzioni precedentemente disponibili.

Sonda attiva Teledyne LeCroy RP4030Teledyne LeCroy ha presentato due nuovi prodotti dedicati all'analisi delle linee di alimentazione mediante i suoi oscilloscopi: la sonda attiva RP4030 da ±30 V e il pacchetto software per la decodifica del protocollo seriale MIPI System Power Management Interface (SPMI).

La sonda attiva RP4030 permette di misurare le piccole variazioni di segnale sovrapposte a una tensione di alimentazione continua, mentre il decodificatore permette di capire meglio le correlazioni tra i messaggi trasmessi sul bus SPMI e la variazioni rilevate sulle linee di alimentazione del sistema.

Oscilloscopio Tektronix MDO3000Presentata da Tektronix una nuova opzione per i suoi oscilloscopi a dominio misto con ingresso RF delle serie MDO3000 and MDO4000C dedicata al trigger e decodifica dei segnali del bus seriale CAN FD.

Il bus CAN FD (Controller Area Network with Flexible Data Rate) è sempre più diffuso in ambito automobilistico per trasferire i dati a velocità variabile tra le varie centraline elettroniche presenti nei veicoli.

Fiere e Seminari