www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Oscilloscopio a campionamento Agilent DCA-X 86100DAgilent ha potenziato la sua piattaforma di oscilloscopi a campionamento (sampling) a banda larga dedicata alle applicazioni di ricerca e sviluppo nel campo delle comunicazioni digitali ad altissima velocità con il nuovo modello 86100D DCA-X.

La nuova versione dello strumento, che consente di analizzare segnali ripetitivi con una banda di fino a 80 GHz, mantiene la compatibilità con tutti i moduli di misura della serie DCA, e introduce numerose novità sia per quanto riguarda la velocità di misura e l'usabilità, sia per quanto riguarda le funzionalità di misura vere e proprie, con nuove opzioni dedicate a facilitare l'analisi dei bus seriali più veloci che sfruttano sistemi di equalizzazione del segnale sofisticati.

Leggi tutto: Oscilloscopio a campionamento Agilent 86100D DCA-X

Decodifica JTAG con oscilloscopio Agilent InfiniiumLa tecnica di collaudo automatico boundary scan è legata all'utilizzo del protocollo JTAG (Joint Test Action Group), che solitamente viene analizzato con strumenti specializzati che stimolano opportunamente schede e circuiti analizzandone le risposte secondo i dettami di questo protocollo specializzato definito della standard IEEE 1149.1.

Grazie all'ultima novità presentata da Agilent Technologies è ora possibile decodificare in tempo reale e impostare trigger su eventi del protocollo JTAG utilizzando un comune oscilloscopio, in questo caso i modelli della famiglia Infiniium.

Leggi tutto: Decodifica JTAG con oscilloscopio

1004_Agilent_90000_serie_x_13_ps_Fall_Time32 GHz di larghezza di banda. Basterebbe questo numero per qualificare il nuovo oscilloscopio digitale in tempo reale Agilent 90000 X come il più veloce del mondo.

Ma si tratta di molto di più di un pur importante record di velocità. Per la prima volta Agilent ha utilizzato in un prodotto commerciale una nuova tecnologia di realizzazione dei circuiti di ingresso basata su un processo in fosfuro di indio (InP), che permette di ottenere prestazioni di velocità e rumore molto migliori rispetto a chip in silicio o in arseniuro di gallio.

Il primo risultato è una nuova famiglia di oscilloscopi che raggiunge una ‘vera’ banda passante analogica fino a 32 GHz senza l’utilizzo di tecniche DSP o di altri artifici di elaborazione, circa il doppio rispetto a quanto consentito prima dagli strumenti più veloci sul mercato.

Leggi tutto: La nuova frontiera degli oscilloscopi

Verifica conformità bus memorie LPDDR2Lo standard LPDDR2 (Low-Power Double Data Rate 2) è stato definito per facilitare la realizzazione di dispositivi elettronici a basso consumo, come i terminali mobili o le console per giochi, dove sono richieste sia elevate velocità di scambio dati tra processori e memorie, sia un consumo energetico il più possibile ridotto.

Agilent ha annunciato un pacchetto applicativo software installabile sui suoi oscilloscopi Infiniium serie 9000 e Infiniium serie 90000 che permette di verificare in modo semplice e immediato la conformità dei segnali a livello fisico e dei relativi protocolli secondo lo standard LPDDR2 utilizzato per i bus di memoria a basso consumo.

Leggi tutto: Conformità allo standard LPDDR2

Spettro audio misurato con PicoScopeL'analisi di spettro di un segnale tradizionalmente può essere eseguita con due modalità principali: con i classici analizzatori di spettro a scansione di frequenza (detti anche sweep o swept) o mediante gli analizzatori di spettro a FFT (Fast Fourier Transform).

Gli analizzatori di spettro a scansione funzionano utilizzando uno o più filtri selettivi passa banda per misurare l'ampiezza del segnale ad una data frequenza, cambiando o “spazzolando” la frequenza di questo filtro può essere disegnato un diagramma ampiezza/frequenza.

Leggi tutto: Spettro segnali audio con oscilloscopio per PC