www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Analisi su segnali RFIDLa sigla RFID (Radio-Frequency IDentification) identifica una tecnologia wireless con una lunga storia, che può essere fatta risalire già alla fine del 1940.

Da allora, la tecnologia RFID ha avuto una notevole crescita grazie allo sviluppo di circuiti integrati e al crescente interesse da parte delle industrie e centri di ricerca. In questo articolo, dopo una breve panoramica sulla tecnologia RFID, prenderemo in esame le loro esigenze di misura e collaudo.

Misure su linee di alimentazioneLa misura dei parametri che caratterizzano l’integrità del segnale come il ripple (ondulazione residua), il rumore e le componenti dei transitori di commutazione in una rete di distribuzione dell’alimentazione sta divenendo sempre più importante, dato che le specifiche sulla regolazione dell'alimentazione in corrente continua (DC) sono diventate sempre più stringenti.

Attualmente la tendenza è di richiedere una tolleranza di regolazione migliore del ± 5% in molti standard impiegati nelle schede dei computer, poiché si adottano tensioni di alimentazione sempre più basse per ridurre la dissipazione di potenza.

Superman giocattolo nello spazioUna simpatica iniziativa ideata da Mattel ha spedito un giocattolo nella stratosfera, che è rientrato sano a salvo sulla terra grazie all'aiuto di un curioso mix di elettronica open source e telecamere di marca.

Presentato al Festival della Scienza di Genova, il “viaggio dei giocattoli” ha stimolato la curiosità di tanti giovani e meno giovani, che si sono appassionati ad una sfida tecnologica vinta unendo tanta passione, creatività e tecnologia avanzata, oggi fortunatamente disponibile a buon mercato.

Misura TOI con analizzatore di spettroLa riduzione della distorsione dovuta all'intermodulazione nei sistemi di telecomunicazione avanzati è critica per ottimizzare l’efficienza del sistema e la qualità del segnale.

L’intermodulazione può allargare la banda occupata, causare interferenze nei canali adiacenti, distorcere i segnali ed aumentare l’occupazione dello spettro. Vediamo come si può misurare e ridurre al minimo.

Misure sulle interferenze elettromagneticheI fenomeni di interferenza elettromagnetica sono ormai esperienza quotidiana, pertanto è necessario disporre di un sistema elettronico che sia in grado di funzionare compatibilmente con altri e che non produca disturbi o interferenze.

Con l’evoluzione della tecnologia e quindi con il trascorrere degli anni, sono state introdotte norme specifiche per evitare (e risolvere) questi tipi di problemi.

Fiere e Seminari