www.strumentazioneelettronica.it

resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Sfida tra gli analizzatori di segnale Agilent e NationalUna delle novità tecnologicamente più rilevanti presentate da National Instruments a NIWeek è il nuovo analizzatore di segnali PXIe-5665 VSA, uno strumento in formato modulare capace di di garantire le prestazioni di accuratezza di misura confrontabili con lo strumento tradizionale da laboratorio considerato oggi il più potente sul mercato, il modello PXA di Agilent.

Al di là dei risultati ottenuti nella dimostrazione descritta in seguito, le implicazioni sono profonde. National Instruments ha chiaramente deciso di puntare sul settore della radiofrequenza come nuovo ‘terreno di conquista' per le sue soluzioni modulari basate sull’ecosistema LabVIEW e PXI, a partire dal segmento del collaudo automatico.

Il mercato degli oscilloscopi di fascia alta è sostanzialmente in mano a tre aziende: Agilent, LeCroy e Tektronix.

Tutte e tre sono impegnate nella continua sfida a migliorare la banda passante massima dei segnali misurabili con una singola acquisizione dell’oscilloscopio in quanto alcune applicazioni, come la fisica delle alte energie o i sistemi di comunicazione elettronica più avanzati, possono progredire solamente aumentando la frequenza operativa dei loro segnali.

Secondo il colosso cinese delle telecomunicazione Huawei, circa il 30% dei prodotti per la trasmissione su portanti radio a microonde venduti nel mercato internazionale sono stati sviluppati a Milano.

La tradizione nel settore dei ponti radio viene da lontano, anche se oggi le aziende della zona pioniere di questo settore sono purtroppo praticamente scomparse.

Per fortuna, nell'area milanese i cinesi non investono solamente nei negozi di parrucchiere, sempre più numerosi nella zona, bensì addirittura un centro di ricerca con responsabilità a livello mondiale nel campo della trasmissione a microonde.

Verigy 6000 premiato da Frost-SullivanIl tester per memorie DRAM e flash Verigy V6000 è stato premiato da Frost & Sullivan come il più innovativo dell'anno 2009.

Tra le motivazioni citate per l'assegnazione del riconoscimento Product Innovation of the Year Award vi sono la grande flessibilità e scalabilità del prodotto che permette ai produttori di memorie di utilizzare lo stesso tester per il collaudo di dispositivi di tipo diverso per rispondere rapidamente alle fluttuazioni della domanda da parte del mercato.

Secondo la ricerca World Fiber Optic Test Equipment (FOTE) Markets pubblicata da Frost & Sullivan, nel mercato mondiale della strumentazione ottica due segmenti hanno registrato tassi di crescita superiori alla media, quello del riflettometrici ottici nel dominio del tempo (ODTR) e quello degli analizzatori di spettro ottici (OSA).

Fiere e Seminari